All’orizzonte di Varese si rivede la Russia

All’orizzonte di Varese si rivede la Russia

E’ la Russia la nuova-vecchia scommessa per l’export varesino, che guarda ad est senza comunque perder di vista i mercati più tradizionali. I dati sull’evoluzione delle esportazioni del Varesotto sono emersi durante la presentazione di una nuova Guida sui contratti di agenzia nel commercio internazionale dopo l’analisi dei flussi delle vendite all’estero per singoli mercati di riferimento dal 2006 al 2016.

In apparenza non ci sono stati grandi cambiamenti: nel 2006 l’export era diretto principalmente in Francia, Germania, Regno Unito, Stati Uniti, Svizzera e Spagna, esattamente come adesso (tranne il sorpasso della Germania sulla Francia al primo posto) ma i valori sono in discesa ad esclusione della Germania, dove l’export è aumentato di 100 milioni di euro, gli stessi persi negli altri Paesi (dai -52 milioni della Francia ai -135 milioni della Svizzera). Ma l’export totale di Varese è comunque cresciuto, passando dagli 8,6 miliardi del 2006 ai 9,5 miliardi del 2016, grazie alla redistribuzione dell’export su nuovi mercati, sempre più lontani: Australia, Corea del Sud e Romania al posto di Svezia, Grecia e Portogallo.

Varese destina alle vendite oltre confine il 43,3% del proprio valore aggiunto, ossia l’8,3% in più della media lombarda e del 15,7% rispetto a quella italiana. Il futuro, come detto all’evento organizzato a Gallarate dall’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, in collaborazione con Rödl & Partner e il Club dei 15, passa da Mosca e da Stati Uniti, Germania, Francia, Svizzera, e Paesi ex sovietici: “Nel primo semestre del 2017 – spiega il responsabile dell’Area Estero dell’Unione Industriali, Pietro Limido – questi paesi hanno assorbito circa il 36,2% di tutte le esportazioni varesine per un controvalore di quasi 1,78 miliardi di euro, rappresentando importanti mercati di sbocco per le nostre produzioni”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

settembre 2018
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 agosto 2018 28 agosto 2018 29 agosto 2018 30 agosto 2018 31 agosto 2018 1 settembre 2018 2 settembre 2018
3 settembre 2018 4 settembre 2018

Category: GeneralMunich Fabric Start

Munich Fabric Start
5 settembre 2018

Category: GeneralMunich Fabric Start

Munich Fabric Start
6 settembre 2018

Category: GeneralMunich Fabric Start

Munich Fabric Start
7 settembre 2018

Category: GeneralMomad Metropolis e Momad Shoes

Momad Metropolis e Momad Shoes
8 settembre 2018

Category: GeneralMomad Metropolis e Momad Shoes

Momad Metropolis e Momad Shoes
9 settembre 2018

Category: GeneralMomad Metropolis e Momad Shoes

Momad Metropolis e Momad Shoes
10 settembre 2018 11 settembre 2018 12 settembre 2018 13 settembre 2018 14 settembre 2018 15 settembre 2018 16 settembre 2018
17 settembre 2018 18 settembre 2018 19 settembre 2018

Category: GeneralPremière Vision Paris

Première Vision Paris
20 settembre 2018

Category: GeneralPremière Vision Paris

Première Vision Paris
21 settembre 2018

Category: GeneralPremière Vision Paris

Première Vision Paris
22 settembre 2018 23 settembre 2018
24 settembre 2018 25 settembre 2018 26 settembre 2018

Category: GeneralFilo

Filo
27 settembre 2018

Category: GeneralFilo

Filo

Category: GeneralChic Autumn 2018

Chic Autumn 2018

Category: GeneralIntertextile Shanghai Apparel Fabrics

Intertextile Shanghai Apparel Fabrics

Category: GeneralMilano Unica Shanghai

Milano Unica Shanghai
28 settembre 2018

Category: GeneralChic Autumn 2018

Chic Autumn 2018

Category: GeneralIntertextile Shanghai Apparel Fabrics

Intertextile Shanghai Apparel Fabrics

Category: GeneralMilano Unica Shanghai

Milano Unica Shanghai
29 settembre 2018

Category: GeneralChic Autumn 2018

Chic Autumn 2018

Category: GeneralIntertextile Shanghai Apparel Fabrics

Intertextile Shanghai Apparel Fabrics

Category: GeneralMilano Unica Shanghai

Milano Unica Shanghai
30 settembre 2018