Bresciani presenta le biocalze

Bresciani presenta le biocalze

Se si crede nell’importanza della salvaguardia dell’ambiente, è possibile avere un ruolo importante in qualunque settore si operi, anche nella moda, anche nella produzione di calze.

E’ il caso di Bresciani since 1970, brand leader nella ricerca dei filati eccellenti, che, dopo aver sperimentato i filati come la vicuña, lo yak, la canapa è andato alla ricerca di nuovi materiali che siano biologici fin dal sistema di coltivazione. Così ha scoperto il cotone egiziano Nilo prodotto da Filmar da due coltivazioni numerate, Giza 45 e Giza 87. Realtà speciali, dove il seme viene seguito manualmente dalla schiusa al raccolto senza defolianti.

Bresciani ha lavorato questo cotone con la rivoluzionaria filatura COM 4 che azzera totalmente ogni residuo di pilling. Risultato: le bio calze declinate nei disegni d’archivio della maison.

Ecco dunque che a Pitti Uomo l’azienda lombarda presenta anche questa linea ‘bio’ con calze in cotone extra fine Nilo con nuovi disegni geometrici, riedizioni dell’archivio Bresciani degli anni ’50 con lavorazioni jacquard e morbide calze in lino soffice al tatto dai disegni classici.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

dicembre 2017
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 novembre 2017 28 novembre 2017 29 novembre 2017 30 novembre 2017 1 dicembre 2017 2 dicembre 2017 3 dicembre 2017
4 dicembre 2017 5 dicembre 2017 6 dicembre 2017 7 dicembre 2017 8 dicembre 2017 9 dicembre 2017 10 dicembre 2017
11 dicembre 2017 12 dicembre 2017 13 dicembre 2017 14 dicembre 2017 15 dicembre 2017 16 dicembre 2017 17 dicembre 2017
18 dicembre 2017 19 dicembre 2017 20 dicembre 2017 21 dicembre 2017 22 dicembre 2017 23 dicembre 2017 24 dicembre 2017
25 dicembre 2017 26 dicembre 2017 27 dicembre 2017 28 dicembre 2017 29 dicembre 2017 30 dicembre 2017 31 dicembre 2017