CTN, il primo anno da macro territorio ha numeri positivi

Conferenza stampa di fine anno itinerante per Giulio Grossi, che si è diviso tra Lucca, Pistoia e Prato per tracciare il suo primo bilancio annuale da presidente di Confindustria Toscana Nord.

Dal punto di vista del macro territorio il bilancio delle iniziative è lusinghiero ed in crescita rispetto al 2016: 120 eventi di vario tenore (incontri, seminari, convegni e conferenze su ambiente, sicurezza, lavoro, fisco, credito, cultura), oltre 100 riunioni di organi interni (fra presidenza, sezioni, gruppi merceologici, giovani e imprenditoria femminile), 19.783 ore di formazione per soci e non soci.

“I dati a consuntivo di un anno di attività e di vita associativa dimostrano che il sistema della rappresentanza affidata ai cosiddetti “corpi intermedi”, da molti avversato e da qualcuno considerato superato è, da noi, ben saldo e radicato – afferma il presidente Grossi – e lavoriamo ancora per favorirne l’ulteriore crescita, spinti dalla considerazione che riceviamo dagli associati”.

In ognuna delle sedi Grossi è stato accompagnato dai colleghi dei tre territori (Stefano Varia per Ance Toscana Nord, il presidente della sezione carta e cartotecnica Tiziano Pieretti e quello della metalmeccanica Massimo Bellandi a Lucca; il vicepresidente Daniele Matteini, con la delegata per la formazione Cristiana Pasquinelli e la rappresentante per l’edilizia Ornella Vannucci a Pistoia; il vicepresidente Andrea Tempestini, il delegato all’internazionalizzazione e alla crescita Francesco Marini e, anche qui, la voce dell’edilizia portata da Alessandro Cafissi a Prato), e con il direttore Marcello Gozzi, Grossi ha elencato le priorità per le industrie, delineando un fil rouge di temi che legano Prato con Lucca passando da Pistoia.

Ai temi locali si sono affiancati quelli comuni, come infrastrutture, servizi, innovazione, legalità, smaltimento rifiuti, formazione e rapporti istituzionali: “L’architettura del nuovo soggetto – ha detto Grossi – ha garantito puntuale ed attenta presa in carico anche dei temi più spiccatamente locali”.

A parlare del sistema moda a Prato è stato soprattutto Francesco Marini. Il manifatturiero, da gennaio a settembre e rispetto al 2016, ha avuto un leggero calo (-0,8%) nella produzione ed una crescita più sostanziale nell’export (+2,1%) ma all’interno del distretto rimangono differenze tra comparti molto evidenti. Si va dal -4,7% della produzione di abbigliamento e maglieria (in Italia -3,9%) fino al +5,5% del meccanotessile passando dall’1,4% in meno per il tessile (stesso dato medio in Italia). Nell’export ci sono il +12,1% dell’abbigliamento a fronte del +1,2% del meccanotessile e del -4,7% del tessile.

“Il calo non è così preoccupante – ha spiegato Marini – ma va interpretato. Sul calo ha inciso il comparto dei filati (-6,4% in produzione e -9,2% nell’export); meno i tessuti (+0,6% e -3,7%). E’ vero che c’è stata una ripresa del mercato esterno ma anche un cambiamento dei trend della maglieria. A inizio anno invece sul tessile ha pesato molto anche il fattore climatico che, per chi fa cappotti come Prato, non è stato d’aiuto”.

Tre i temi principali dell’impegno attuale e futuro di Confindustria Toscana Nord: formazione, sostenibilità e concetto di filiera con, tra l’altro, i progetti sulla scuola, le certificazioni dei prodotti e i nuovi approcci nelle relazioni tra aziende e committenti. Soddisfazione per l’attività del Consorzio Promozione Filati e di Pratotrade, che Marini ha giudicato decisivo per il felice anticipo a luglio di Milano Unica.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

luglio 2018
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
25 giugno 2018 26 giugno 2018 27 giugno 2018

Categoria: GeneralPitti Immagine Filati

Pitti Immagine Filati
28 giugno 2018

Categoria: GeneralPitti Immagine Filati

Pitti Immagine Filati
29 giugno 2018

Categoria: GeneralPitti Immagine Filati

Pitti Immagine Filati
30 giugno 2018 1 luglio 2018
2 luglio 2018 3 luglio 2018 4 luglio 2018 5 luglio 2018 6 luglio 2018 7 luglio 2018 8 luglio 2018
9 luglio 2018 10 luglio 2018

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica
11 luglio 2018

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica
12 luglio 2018

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica
13 luglio 2018 14 luglio 2018 15 luglio 2018
16 luglio 2018 17 luglio 2018 18 luglio 2018 19 luglio 2018 20 luglio 2018 21 luglio 2018 22 luglio 2018
23 luglio 2018 24 luglio 2018 25 luglio 2018 26 luglio 2018 27 luglio 2018 28 luglio 2018 29 luglio 2018
30 luglio 2018 31 luglio 2018 1 agosto 2018 2 agosto 2018 3 agosto 2018 4 agosto 2018 5 agosto 2018