Definito l’elemento di garanzia retributiva per le imprese tessili

Definito l’elemento di garanzia retributiva per le imprese tessili

Le caratteristiche dell’Egr, ossia l’elemento di garanzia retributiva, sono state meglio definite grazie ad un verbale di accordo che integra il Ccnl rinnovato il 25 luglio 2014 per i lavoratori addetti alla piccola e media industria del settore tessile – abbigliamento – moda – calzature – pelli e cuoio – occhiali – giocattoli – penne, spazzole e pennelli.

Questo verbale è stato siglato il 31 luglio tra le organizzazioni datoriali Confartigianato Moda, Cna Federmoda, Casartigiani, Claai, e le orgnizzazioni sindacali Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil. L’intesa del 2014, infatti, rinviava a un futuro accordo attuativo la definizione del predetto istituto economico per le sole imprese che nel frattempo non avessero sottoscritto un contratto collettivo aziendale. Pertanto l’elemento di garanzia retributiva (Egr) compete alle sole aziende industriali che occupano fino a 249 dipendenti, che applicano il predetto Ccnl e che non hanno un contratto collettivo aziendale.

L’importo convenuto è pari a 220 euro lordi da erogare con le seguenti modalità: 110,00 euro lordi con la mensilità di ottobre 2017; 110,00 euro lordi con la mensilità di febbraio 2018.

L’Egr compete ai soli lavoratori in forza alla data di sottoscrizione dell’intesa che siano dipendenti di aziende prive di contrattazione aziendale o che non percepiscano altri trattamenti economici individuali o collettivi oltre a quanto spettante in forza dell’applicazione del predetto contratto collettivo nazionale di lavoro. L’importo va riproporzionato nei casi di lavoratori part-time e in apprendistato, secondo le regole e le proporzioni stabilite dagli specifici articoli del Ccnl.

Nell’intesa è previsto che l’Egr è stato quantificato considerando in esso anche i riflessi sugli istituti di retribuzione diretta e indiretta o differita, di origine legale o contrattuale, ed è quindi comprensivo degli stessi. Pertanto deve intendersi escluso dalla base di calcolo del Tfr.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

dicembre 2017
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 novembre 2017 28 novembre 2017 29 novembre 2017 30 novembre 2017 1 dicembre 2017 2 dicembre 2017 3 dicembre 2017
4 dicembre 2017 5 dicembre 2017 6 dicembre 2017 7 dicembre 2017 8 dicembre 2017 9 dicembre 2017 10 dicembre 2017
11 dicembre 2017 12 dicembre 2017 13 dicembre 2017 14 dicembre 2017 15 dicembre 2017 16 dicembre 2017 17 dicembre 2017
18 dicembre 2017 19 dicembre 2017 20 dicembre 2017 21 dicembre 2017 22 dicembre 2017 23 dicembre 2017 24 dicembre 2017
25 dicembre 2017 26 dicembre 2017 27 dicembre 2017 28 dicembre 2017 29 dicembre 2017 30 dicembre 2017 31 dicembre 2017