Francia, calzetteria senza alti e bassi

Francia, calzetteria senza alti e bassi

Secondo i dati di EuroMonitor International, nel 2016 le vendite del comparto calzetteria in Francia valgono 1,364 miliardi di euro e pur rimanendo stabili in quantità, diminuiscono dello 0,5% in valore rispetto al 2015, a causa dell’impatto negativo della diminuzione dei prezzi unitari (vendite internet, successo di brand low-price e delle vendite in saldo e/o promozione).

Anche nel 2016 le vendite di calze e calzini non in nylon continuano ad essere meglio orientate di quelle in nylon. Le vendite di calzini sono in aumento, in particolare per le varietà antisudore, antiodore, massaggio e traspiranti grazie al numero crescente di persone praticanti attività sportive. Il prezzo medio del settore calzetteria nel 2016 è in calo dell’1%, nonostante il successo dei calzini sportivi e dei calzini moda spinti dalla fascia di consumatrici di 13/25 anni.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

ottobre 2018
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
1 ottobre 2018 2 ottobre 2018 3 ottobre 2018 4 ottobre 2018 5 ottobre 2018 6 ottobre 2018 7 ottobre 2018
8 ottobre 2018 9 ottobre 2018 10 ottobre 2018 11 ottobre 2018 12 ottobre 2018 13 ottobre 2018 14 ottobre 2018
15 ottobre 2018 16 ottobre 2018 17 ottobre 2018 18 ottobre 2018 19 ottobre 2018 20 ottobre 2018 21 ottobre 2018
22 ottobre 2018 23 ottobre 2018 24 ottobre 2018 25 ottobre 2018 26 ottobre 2018 27 ottobre 2018 28 ottobre 2018
29 ottobre 2018 30 ottobre 2018 31 ottobre 2018 1 novembre 2018 2 novembre 2018 3 novembre 2018 4 novembre 2018