Google e la moda virtuale che passa da Prato

Google e la moda virtuale che passa da Prato

Dalla collaborazione tra il Museo del Tessuto di Prato e Google è nata una collezione virtuale di moda ammirabile online con un viaggio nel tempo lungo 3000 anni. E’ il nuovo progetto di Google “We wear culture” disponibile sulla piattaforma Google Arts & Culture, sulla quale il Museo del Tessuto di Prato e oltre 180 istituzioni culturali di fama mondiale di ogni parte del mondo, da New York a Londra, da Parigi a Tokyo, da San Paolo a Firenze hanno “caricato” capi delle proprie collezioni.

Il progetto consente di esplorare stili e look di epoche diverse, a partire dall’antica Via della seta, passando per le mode sofisticate di Versailles, fino al punk britannico o alle storie che sono alla base degli abiti che indossiamo oggi. Pezzi iconici che hanno cambiato il modo di vestire di intere generazioni, come i tacchi alti di Marilyn Monroe o l’abito nero di Chanel, vengono riportati in vita grazie ad alla tecnologia VR (realtà virtuale). Il Museo del Tessuto di Prato ha contribuito con una selezione di tessuti dalle collezioni antiche.

Le diverse mostre digitali presentano icone, movimenti, pionieri e trendsetter fra cui Alexander McQueen, Marilyn Monroe, Cristóbal Balenciaga, Coco Chanel, Audrey Hepburn, Christian Dior, Helmut Newton, Irving Penn, Yves Saint Laurent, Manolo Blahnik, Gianni Versace, Oscar de la Renta, Pierre Balmain, Vivienne Westwood, Miyake Issey e tanti altri.

Il progetto lancia anche il nuovissimo Street View del Museo, offrendo anche la disponibilità di visualizzare una parte delle collezioni di tessuti antichi grazie alla digitalizzazione con immagini ad alta risoluzione accompagnate da dati tecnici.

L’esposizone We wear Culture è aperta a tutti e disponibile online su g.co/wewearculture e attraverso l’app Google Arts & Culture su iOS e Android.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

dicembre 2017
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 novembre 2017 28 novembre 2017 29 novembre 2017 30 novembre 2017 1 dicembre 2017 2 dicembre 2017 3 dicembre 2017
4 dicembre 2017 5 dicembre 2017 6 dicembre 2017 7 dicembre 2017 8 dicembre 2017 9 dicembre 2017 10 dicembre 2017
11 dicembre 2017 12 dicembre 2017 13 dicembre 2017 14 dicembre 2017 15 dicembre 2017 16 dicembre 2017 17 dicembre 2017
18 dicembre 2017 19 dicembre 2017 20 dicembre 2017 21 dicembre 2017 22 dicembre 2017 23 dicembre 2017 24 dicembre 2017
25 dicembre 2017 26 dicembre 2017 27 dicembre 2017 28 dicembre 2017 29 dicembre 2017 30 dicembre 2017 31 dicembre 2017