La moda da uomo cresce grazie all’export

La moda da uomo cresce grazie all’export

Nei giorni delle sfilate milanesi Camera Nazionale della Moda Italiana ha annunciato i positivi dati relativi all’andamento del mercato della moda maschile nel primo trimestre 2017. Il menswear ha registrato una crescita superiore alla media del settore, tra il 4% e il 5%, sostenuta dalla ripresa delle esportazioni, che crescono di più del 5%.

Più lento l’andamento del mercato interno, che ha registrato un +1%, bilanciato dal +7% dell’export verso i Paesi UE. Tra i grandi Paesi europei guidano la Germania (+13%), il Regno Unito (+22%, malgrado la fase di contenimento dei consumi registrata nelle ultime settimane), il Belgio (+11%) e la Spagna (+9%). L’export verso la Francia invece, seppur meno consistente rispetto agli altri Paesi, ha registrato una crescita del +3,5%.

Al di fuori dell’Europa la crescita registrata è del +2% e permangono molte differenze: molto bene verso l’Asia (+11%), con un aumento molto consistente verso la Corea del Sud (+28%) e Hong Kong (+20%), mentre più contenuta è stato l’incremento verso il Giappone (+3,5%) e la Cina (+2,3%). Un buon risultato si è registrato anche verso la Russia (+21%). Non benissimo gli USA (1,6%) ed è in leggero calo l’export verso gli Emirati Arabi.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

agosto 2017
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
31 luglio 2017 1 agosto 2017 2 agosto 2017 3 agosto 2017 4 agosto 2017 5 agosto 2017 6 agosto 2017
7 agosto 2017 8 agosto 2017 9 agosto 2017 10 agosto 2017 11 agosto 2017 12 agosto 2017 13 agosto 2017
14 agosto 2017 15 agosto 2017 16 agosto 2017 17 agosto 2017 18 agosto 2017 19 agosto 2017 20 agosto 2017
21 agosto 2017 22 agosto 2017 23 agosto 2017 24 agosto 2017 25 agosto 2017 26 agosto 2017 27 agosto 2017
28 agosto 2017 29 agosto 2017 30 agosto 2017 31 agosto 2017 1 settembre 2017 2 settembre 2017 3 settembre 2017