• Il buco nero dei consumi in Francia

    Il buco nero dei consumi in Francia0

    14%. A tanto ammonta, secondo l’Osservatorio economico dell’Institut Français de la Mode, il calo dei consumi di tessile e abbigliamento in Francia dal 2007 al 2016. Il mercato adesso si rimette con difficoltà dalla crisi della fine degli anni 2000 e soffre di una saturazione dell’offerta e di un aumento di nuovi bisogni dei consumatori

  • L’Europa non e’ dietro l’angolo

    L’Europa non e’ dietro l’angolo0

    Sono interessati più al mercato interno che a quello internazionale i brand cinesi che espongono a Chic: l’Europa è vista come fonte di ispirazione ma il miliardo di potenziali clienti nella madrepatria attira di più. E non c’è neppure da dar loro torto, anche perché qualità e quantità hanno parametri diversi rispetto ai nostri e lo

  • L’ottovolante dell’abbigliamento francese

    L’ottovolante dell’abbigliamento francese0

    Continua l’andamento alternato delle vendite di tessile abbigliamento in Francia: dopo il calo registrato in giugno ed il ritorno della crescita in luglio, anche agosto è stato un mese positivo, con un confortante +5,4% in valore secondo l’Institut Français de la Mode. I risultati sono tuttavia contrastati secondo il canale di vendita: +15,4% per i grandi

  • Premiata inaugura il primo store in Corea

    Premiata inaugura il primo store in Corea0

    Dalle Marche alla Corea del Sud con un nuovo store: Premiata ha inaugurato il primo monomarca in Corea firmato dall’architetto Vincenzo De Cotiis. L’azienda marchigiana ha aperto la boutique a Busan all’interno del department store Lotte, dando inizio ad una serie di iniziative che seguiranno nel territorio del sud est asiatico: in vendita calzature, accessori, sneakers

  • Cassa integrazione per un anno alla Malo

    Cassa integrazione per un anno alla Malo0

    E’ stato siglato a Roma, con apprezzamento da parte della Regione Toscana, l’accordo sull’attivazione degli ammortizzatori sociali per i lavoratori della Malo tra azienda e sindacati. Resta da definire il futuro assetto societario, con l’eventuale ingresso di nuovi soci, ma l’accordo prevede la cassa integrazione straordinaria per 12 mesi, senza che alcun lavoratore sia collocato

  • Tutte le novità in arrivo a CHIC

    Tutte le novità in arrivo a CHIC0

    Tra sostenibilità e nuovi brand in arrivo a Shanghai la prossima edizione di CHIC si presenta ricca di sorprese e novità. Dall’11 al 13 ottobre a Shanghai saranno circa 850 gli espositori presenti nell’immenso centro espositivo per un’edizione, quella autunnale, che è comunque meno partecipata di quella estiva. 400 le aziende non cinesi, in arrivo

  • Eleventy, e’ la volta del Canada

    Eleventy, e’ la volta del Canada0

    Eleventy fa un nuovo passo nello sviluppo retail e inaugura la prima boutique canadese a Toronto, all’interno del Yorkville Village: va ad aggiungersi al recente corner uomo a Calgary. “L’America rappresenta per noi un mercato importante sul quale abbiamo puntato fin da subito costituendo la società Eleventy Usa, destinata al presidio del mercato nordamericano. La nostra sfida

  • Première Vision, le luci si accendono

    Première Vision, le luci si accendono0

    Si aprono stamani le porte di Première Vision Paris e per il tessile-abbigliamento europeo è il momento di chiudere il cerchio delle fiere. Oltre mille stand, i PV Awards (questo pomeriggio alle 16,30), forum, dibattiti ma soprattutto affari, con le aziende italiane come sempre in vetta alla lista delle presenze, tanto nella parte dedicata ai

  • Toscana Nord, luci e ombre dall’export

    Toscana Nord, luci e ombre dall’export0

    Arrivano conferme anche nel secondo trimestre per l’andamento delle esportazioni manifatturiere dell’area Lucca Pistoia Prato, con un aumento del +5,4% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso a livello generale ma con ombre decise nella moda. L’importo dei beni esportati nel periodo è stato pari a 2,1 miliardi di euro, con una dinamica leggermente inferiore rispetto

  • Francia, ancora in calo i consumi per gli abiti

    Francia, ancora in calo i consumi per gli abiti0

    Ancora un segno meno nei consumi di moda femminile in Francia rilevati dalla Fédération Française du Prêt à Porter Féminin: nel 2016 sono stati spesi 10,4 miliardi di euro, -2,6% rispetto al 2015 (10,8 miliardi). Globalmente i consumi di abbigliamento (uomo, donna e bambino) sono in leggera diminuzione (-1,2%), sia per le condizioni metereologiche in


Video

Eventi

ottobre 2017
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
25 settembre 2017 26 settembre 2017 27 settembre 2017 28 settembre 2017 29 settembre 2017 30 settembre 2017 1 ottobre 2017
2 ottobre 2017 3 ottobre 2017 4 ottobre 2017 5 ottobre 2017 6 ottobre 2017 7 ottobre 2017 8 ottobre 2017
9 ottobre 2017 10 ottobre 2017 11 ottobre 2017

Categoria: GeneralChic Autumn 2017

Chic Autumn 2017

Categoria: GeneralIntertextile Shanghai

Intertextile Shanghai

Categoria: GeneralMilano Unica Cina

Milano Unica Cina

Categoria: GeneralReady to Show/ Intertex Milano

Ready to Show/ Intertex Milano
12 ottobre 2017

Categoria: GeneralChic Autumn 2017

Chic Autumn 2017

Categoria: GeneralIntertextile Shanghai

Intertextile Shanghai

Categoria: GeneralMilano Unica Cina

Milano Unica Cina

Categoria: GeneralReady to Show/ Intertex Milano

Ready to Show/ Intertex Milano
13 ottobre 2017

Categoria: GeneralChic Autumn 2017

Chic Autumn 2017

Categoria: GeneralIntertextile Shanghai

Intertextile Shanghai

Categoria: GeneralMilano Unica Cina

Milano Unica Cina

Categoria: GeneralReady to Show/ Intertex Milano

Ready to Show/ Intertex Milano
14 ottobre 2017 15 ottobre 2017
16 ottobre 2017 17 ottobre 2017 18 ottobre 2017 19 ottobre 2017 20 ottobre 2017 21 ottobre 2017 22 ottobre 2017
23 ottobre 2017 24 ottobre 2017 25 ottobre 2017 26 ottobre 2017 27 ottobre 2017 28 ottobre 2017 29 ottobre 2017
30 ottobre 2017 31 ottobre 2017 1 novembre 2017 2 novembre 2017 3 novembre 2017 4 novembre 2017 5 novembre 2017

Gruppoeditoriale_logo