• Un altro anno col freno tirato per il distretto lariano

    Un altro anno col freno tirato per il distretto lariano0

    La 24′ edizione dell’Osservatorio Distretto Tessile di Como organizzato dal Centro Tessile Serico ha fatto il punto sul 2016 della filiera lariana ed i risultati descrivono una situazione di leggera sofferenza dopo un lustro 2010-2015 positivo. Con Giorgio Penati e Federico Colombo, presidente ad del Centro Tessile Serico, Andrea Taborelli, presidente del Gruppo Filiera Tessile di Unindustria Como,

  • Como, i primi tepori fanno calare gli ordini

    Como, i primi tepori fanno calare gli ordini0

    Non sono esaltanti i numeri dell’analisi congiunturale realizzata dagli uffici studi di Unindustria Como e Confindustria Lecco e Sondrio nel mesi di aprile. L’andamento dell’economia manifatturiera comasca ha mostrato risultati non in linea con quelli positivi di inizio anno: c’è stata una generale diminuzione delle performance aziendali in termini sia di fatturato che di ordini raccolti.

  • Biella e Vercelli, il 2017 inizia con una crescita

    Biella e Vercelli, il 2017 inizia con una crescita0

    Numeri sostanzialmente positivi nell’indagine congiunturale di Camera di Commercio, Unione Industriale Biellese e Confindustria Vercelli Valsesia. “Nel commentare questo primo trimestre 2017, in crescita per entrambe le realtà provinciali – dichiara Alessandro Ciccioni, presidente della Camera di Commercio di Biella e Vercelli – non si può certo abbandonare la prudenza suggerita da un contesto economico generale di

  • Apertura d’anno positiva per l’industria varesina

    Apertura d’anno positiva per l’industria varesina0

    L’Indagine Congiunturale dell’Ufficio Studi dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese evidenzia un miglioramento congiunturale in apertura del 2017, dopo un 2016 caratterizzato da alti e bassi. Motivi di questo risultato sicuramente un miglioramento degli ordinativi del mercato interno. In particolare tra i fattori positivi si segnala la ripresa a livello nazionale degli ordini di

  • Varese, ripresa ma con passo da diesel

    Varese, ripresa ma con passo da diesel0

    Prosegue a ritmi lenti la ripresa del settore del tessile-abbigliamento varesino ma con un campanello d’allarme per l’export, che cala del 3,3% rispetto al +1,2% nazionale. Questo è emerso oggi durante l’assemblea annuale del gruppo merceologico dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese: “Note positive – ha esordito il presidente Piero Sandroni (nella foto) – arrivano dall’ultima

  • Como, un febbraio in crescita e un po’ di ottimismo

    Como, un febbraio in crescita e un po’ di ottimismo0

    Febbraio, mese di fiere ed appuntamenti internazionali, ha portato al distretto di Como una boccata di ossigeno fresco, con dati confortanti che emergono dall’analisi congiunturale di Unindustria. “I dati – dice il presidente di Unindustria Como Fabio Porro – lasciano intravedere qualche piccolo segnale positivo rispetto al mese precedente. L’aumento della domanda e del fatturato, quest’ultimo

  • Congiuntura, leggera ripresa nella Toscana <br> del nord

    Congiuntura, leggera ripresa nella Toscana
    del nord
    0

    Arrivano dati confortanti, soprattutto in considerazione di previsioni più cupe, dalla congiuntura di Lucca, Pistoia e Prato, le tre province di Confindustria Toscana Nord, il cui Centro Studi segnala nell’ultimo trimestre del 2016 una lieve ripresa. Dopo il calo di luglio-settembre (-0,3%), la produzione industriale manifatturiera dell’area Lucca-Pistoia-Prato segna a ottobre-dicembre, complessivamente, un +0,2%, migliore del dato

  • Anche a Como il 2016 è finito con le nubi

    Anche a Como il 2016 è finito con le nubi0

    Adesso che i numeri sono definitivi si può dire: anche Como non è sfuggita al peggioramento della congiuntura nel secondo semestre del 2016. Lo conferma Unindustria con l’indagine congiunta con i distretti di Lecco e Sondrio: “Il secondo semestre del 2016 – dichiara il Presidente di Unindustria Como, Fabio Porro – non risulta essere molto brillante

  • Como, la congiuntura è incoraggiante

    Como, la congiuntura è incoraggiante0

    Sono discreti i numeri della congiuntura di novembre a Como, Lecco e Sondrio. Bene gli ordini interni, tornati ai livelli di febbraio e maggio e in miglioramento rispetto alla precedente rilevazione. Più imprese hanno segnalato un mese di ottobre molto negativo sul lato degli ordini e delle vendite con un graduale miglioramento nel mese di novembre.

  • Congiuntura Confindustria Toscana Nord: avanti piano

    Congiuntura Confindustria Toscana Nord: avanti piano0

    Il 2016 non ha mantenuto le promesse fatte alla fine del 2015: purtroppo questo è il dato che salta agli occhi in occasione della presentazione dell’indagine di fine anno realizzata da Confindustria Toscana Nord che questa mattina ha visto in pista la compagine pratese, mentre seguiranno le presentazioni di Pistoia e Lucca. La presentazione dell’indagine


Video

Eventi

giugno 2017
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 maggio 2017 30 maggio 2017 31 maggio 2017 1 giugno 2017 2 giugno 2017 3 giugno 2017 4 giugno 2017
5 giugno 2017 6 giugno 2017 7 giugno 2017 8 giugno 2017 9 giugno 2017 10 giugno 2017 11 giugno 2017
12 giugno 2017 13 giugno 2017 14 giugno 2017 15 giugno 2017 16 giugno 2017 17 giugno 2017 18 giugno 2017
19 giugno 2017 20 giugno 2017

Categoria: GeneralTechtextil NA, Texprocess Americas e Jec

Techtextil NA, Texprocess Americas e Jec
21 giugno 2017

Categoria: GeneralTechtextil NA, Texprocess Americas e Jec

Techtextil NA, Texprocess Americas e Jec
22 giugno 2017

Categoria: GeneralTechtextil NA, Texprocess Americas e Jec

Techtextil NA, Texprocess Americas e Jec
23 giugno 2017 24 giugno 2017 25 giugno 2017
26 giugno 2017 27 giugno 2017 28 giugno 2017

Categoria: GeneralPitti Immagine Filati

Pitti Immagine Filati
29 giugno 2017

Categoria: GeneralPitti Immagine Filati

Pitti Immagine Filati
30 giugno 2017

Categoria: GeneralPitti Immagine Filati

Pitti Immagine Filati
1 luglio 2017 2 luglio 2017

Gruppoeditoriale_logo