Tessile, lo sciopero arriva a Pitti Uomo

Tessile, lo sciopero arriva a Pitti Uomo

Era stato ipotizzato come misura di protesta in caso di stallo delle trattative e oggi viene confermato come mossa eclatante: il 13 gennaio ci sarà lo sciopero nel tessile e una manifestazione nazionale a Firenze nel giorno di apertura di Pitti Uomo.

La decisione è stata presa oggi a Milano dopo la manifestazione dei lavoratori del settore tessile-abbigliamento per il rinnovo del contratto nazionale: Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil hanno dichiarato sciopero generale e manifestazione nazionale a Firenze per il rinnovo dei contratti tessile-abbigliamento e calzaturiero.

“Il modello proposto da SMI-Confindustria non è il nostro modello – spiegano i segretari generali Emilio Miceli, Angelo Colombini, Paolo Pirani – non siamo disposti a prendere in prestito modelli salariali da nessuno. La nostra storia contrattuale è una storia importante e ha una tradizione che va rispettata e non tradita”.

In stand-by lo sciopero dei calzaturieri: Assocalzaturifici ha un incontro in programma per il 9 gennaio e un’eventuale soluzione del conflitto eviterebbe l’astensione dal lavoro.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

agosto 2017
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
31 luglio 2017 1 agosto 2017 2 agosto 2017 3 agosto 2017 4 agosto 2017 5 agosto 2017 6 agosto 2017
7 agosto 2017 8 agosto 2017 9 agosto 2017 10 agosto 2017 11 agosto 2017 12 agosto 2017 13 agosto 2017
14 agosto 2017 15 agosto 2017 16 agosto 2017 17 agosto 2017 18 agosto 2017 19 agosto 2017 20 agosto 2017
21 agosto 2017 22 agosto 2017 23 agosto 2017 24 agosto 2017 25 agosto 2017 26 agosto 2017 27 agosto 2017
28 agosto 2017 29 agosto 2017 30 agosto 2017 31 agosto 2017 1 settembre 2017 2 settembre 2017 3 settembre 2017