pvparis_728x90_febbraio17


Uk, l’amaro conto dei negozi chiusi

Uk, l’amaro conto dei negozi chiusi

1504 negozi di abbigliamento chiusi in tutto il Regno Unito nel 2016, con una crescita del 20% rispetto al 2015 (furono 728). E’ questo il ‘bollettino’ di guerra frutto di uno studio del Center for Retail Research: nonostante i segnali di ripresa economica stiano aumentando sono state tante le chiusure di attività commerciali, in particolare di negozi e catene di abbigliamento.

La ricerca si e’ concentrata in particolare sul settore del retail, analizzando i casi di alcuni giganti della moda, come Bhs, Banana Republic, American Apparel e alcune fra le piu grosse catene, come The Ness Chain, Store Twenty One, Debenhams Retail Ltd, Blue Inc, oltre ad alcuni department store come McEwans of Perth, Beales e Austins of Derry. 26 mila i posti di lavoro persi, moltissimi rispetto ai 6.845 dell’anno prima.

Eppure rispetto al 2008 sembra tutto rose e fiori: allora ci furono 5.793 fallimenti e 74.539 persone rimaste senza posto di lavoro.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video