• Prato, i timori degli artigiani per i ritardi della cassa integrazione

    Prato, i timori degli artigiani per i ritardi della cassa integrazione0

    10.500 i lavoratori interessati Sono 2290 le aziende della provincia di Prato che hanno fatto ricorso alla cassa integrazione dell’artigianato per l’emergenza Covid-19, per un totale di circa 10.500 dipendenti che adesso sono in grave difficoltà avendo riscosso solo il mese di marzo e solo una piccola parte di loro anche il mese di aprile.

  • Il tessile ha ripreso le “fila”

    Il tessile ha ripreso le “fila”0

    Sole, verde, voglia di tornare alla normalità e i colori dei campionari: con Ri-filiamo le filature italiane hanno riassaporato il gusto degli affari e hanno mandato un segnale di fiducia alla filiera e a tutto l’indotto moda italiano. L’evento di ieri a Villa Pazzi al Parugiano, angolo verde e storico della laboriosa Montemurlo, uno dei

  • Imprenditrici CTN, i nuovi vertici

    Imprenditrici CTN, i nuovi vertici0

    La tornata elettorale che ha definito le nuove sezioni di Confindustria Toscana Nord è stata seguita dalla designazione delle nuove referenti del Gruppo dell’Imprenditoria Femminile: sono state elette la pistoiese Cristiana Pasquinelli (Cedass Immobiliare), che nel ruolo di coordinatrice sarà affiancata da Irene Luvisi, di Lucca (Irma Energy Srl) e dalla pratese Patrizia Rosati (Lanartex).

  • “Il 2020 sarà un annus horribilis”

    “Il 2020 sarà un annus horribilis”0

    CNA parla di “anno peggiore dal dopoguerra” “Per l’economia toscana il 2020 è già un annus horribilis che ha visto andare in fumo i 4/5 della produzione regionale solo nel primo trimestre 2020 e con le province messe in ginocchio dalla pandemia. Solo ad aprile Prato ha visto crollare la produzione industriale del 60%, e Pistoia

  • Con Ri-Filiamo il tessile pratese risponde “presente”

    Con Ri-Filiamo il tessile pratese risponde “presente”0

    Sarà Ri-Filiamo, a Montemurlo, la prima fiera mondiale di filati post Covid con la quale il tessile pratese torna in scena da protagonista. Il parco della Villa Pazzi al Parugiano sarà, mercoledì 8 luglio dalle ore 10 alle 18, lo spazio espositivo delle collezioni filati autunno/inverno 2021/2022 di 18 aziende di Montemurlo, Prato, Biella, Brescia

  • L’export si scopre col webinar

    L’export si scopre col webinar0

    Domani 1 luglio, dalle 10.00 alle 11.00, si svolgerà l’ultimo webinar formativo dedicato dalla Camera di Commercio di Prato all’analisi degli strumenti digitali di presentazione commerciale e all’elaborazione di una strategia per l’export: individuazione dei Paesi target, definizione dell’offerta, individuazione dei canali. Il titolo del webinar gratuito è “Ripartenza, i nuovi modi per approcciare i

  • L’appello di Cna Toscana Centro ai sindaci

    L’appello di Cna Toscana Centro ai sindaci0

    Otto presidenti di Area Territoriale Cna Toscana Centro hanno lanciato un appello ai sindaci di tutti i comuni delle province di Prato e Pistoia per presentare alcune proposte di rilancio dell’economia. “Il sistema economico locale, a seguito della pandemia, mostra evidenti difficoltà nel ripartire e numerose aziende registrano diminuzioni di fatturato che ne mettono a

  • E’ Sarti la nuova guida del tessile pratese

    E’ Sarti la nuova guida del tessile pratese0

    Succede a Andrea Cavicchi Risultati elettorali a sorpresa a Prato, se non nell’esito sicuramente nei numeri, per quanto riguarda la sezione Sistema Moda di Confindustria Toscana Nord. Maurizio Sarti (nella foto), già leader di Pratotrade, è stato scelto come presidente al posto di Andrea Cavicchi, che si era ricandidato per guidare ancora i colleghi imprenditori

  • Til di Kering “erede” del BuzziLab

    Til di Kering “erede” del BuzziLab0

    Si scrive Til-Test & innovation Laboratory ed è un investimento del gruppo Kering a Prato ma con un po’ di fantasia (neanche tanta) si può leggere Buzzilab. Dalla prima metà del prossimo anno sarà infatti operativo a Prato un laboratorio di analisi e consulenze dedicato ai prodotti della filiera moda che assolverà in tutto e per tutto i

  • CTN sbotta: “L’accise è una beffa”

    CTN sbotta: “L’accise è una beffa”0

    Contestate quella sull’energia elettrica 2010-2011 Iter complessi e costosi per riavere versamenti non dovuti: è quello che attende le aziende per recuperare le addizionali provinciali alle accise sull’energia. La vicenda è venuta alla ribalta dopo il pressing fatto dal presidente di Confindustria Bonomi nei confronti del Governo nazionale: le accise non erano dovute, riconosciute illegittime


Video

Eventi

dicembre 2019
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
25 Novembre 2019 26 Novembre 2019 27 Novembre 2019 28 Novembre 2019 29 Novembre 2019 30 Novembre 2019 1 Dicembre 2019
2 Dicembre 2019 3 Dicembre 2019 4 Dicembre 2019 5 Dicembre 2019 6 Dicembre 2019 7 Dicembre 2019 8 Dicembre 2019
9 Dicembre 2019 10 Dicembre 2019 11 Dicembre 2019 12 Dicembre 2019 13 Dicembre 2019 14 Dicembre 2019 15 Dicembre 2019
16 Dicembre 2019 17 Dicembre 2019 18 Dicembre 2019 19 Dicembre 2019 20 Dicembre 2019 21 Dicembre 2019 22 Dicembre 2019
23 Dicembre 2019 24 Dicembre 2019 25 Dicembre 2019 26 Dicembre 2019 27 Dicembre 2019 28 Dicembre 2019 29 Dicembre 2019
30 Dicembre 2019 31 Dicembre 2019 1 Gennaio 2020 2 Gennaio 2020 3 Gennaio 2020 4 Gennaio 2020 5 Gennaio 2020

SOCUCI300X100