“Non siamo di serie B”
Il tessile si ferma a Firenze

“Non siamo di serie B” <br> Il tessile si ferma a Firenze

“I lavoratori e le lavoratrici delle nostre aziende sono semplicemente stufi di essere considerati di serie b” è il grido che ha accompagnato la “massiccia partecipazione allo sciopero del tessile di oggi a Firenze” come si legge nel comunicato stampa della Femca Cisl Firenze e Prato.

“Dai nostri distretti arriva un segnale chiaro- dichiarano Mirko Zacchei e Ingrid Grasso – e cioè che l’approccio delle aziende impoverisce ancor di più il sistema. C’è bisogno di risposte serie alle richieste delle persone. Vogliamo un contratto innovativo, che aggiunga diritti e confronti sui nuovi temi del lavoro, e dignitoso che valorizzi la partecipazione di chi attraverso il proprio lavoro crea produttività e ricchezza”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

giugno 2021
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
31 Maggio 2021 1 Giugno 2021 2 Giugno 2021 3 Giugno 2021 4 Giugno 2021 5 Giugno 2021 6 Giugno 2021
7 Giugno 2021 8 Giugno 2021 9 Giugno 2021 10 Giugno 2021 11 Giugno 2021 12 Giugno 2021 13 Giugno 2021
14 Giugno 2021 15 Giugno 2021 16 Giugno 2021 17 Giugno 2021 18 Giugno 2021 19 Giugno 2021 20 Giugno 2021
21 Giugno 2021 22 Giugno 2021 23 Giugno 2021 24 Giugno 2021 25 Giugno 2021 26 Giugno 2021 27 Giugno 2021
28 Giugno 2021

Categoria: GeneralPitti Filati

Pitti Filati
29 Giugno 2021

Categoria: GeneralPitti Filati

Pitti Filati
30 Giugno 2021

Categoria: GeneralPitti Filati

Pitti Filati
1 Luglio 2021 2 Luglio 2021 3 Luglio 2021 4 Luglio 2021