• Firenze si ferma per quattro ore

    Firenze si ferma per quattro ore0

    Sciopero dei lavoratori di tutti i settori nelle prime quattro ore della giornata come gesto di solidarietà verso i licenziati della Gkn. Questa la decisione dei sindacati uniti per dare un segnale di protesta per l’improvviso licenziamento dei 422 lavoratori dell’azienda di Campi Bisenzio: lunedì mattina molti dei comparti industriali dell’area metropolitana fiorentina vedranno gli

  • “Non siamo di serie B” <br> Il tessile si ferma a Firenze

    “Non siamo di serie B”
    Il tessile si ferma a Firenze
    0

    “I lavoratori e le lavoratrici delle nostre aziende sono semplicemente stufi di essere considerati di serie b” è il grido che ha accompagnato la “massiccia partecipazione allo sciopero del tessile di oggi a Firenze” come si legge nel comunicato stampa della Femca Cisl Firenze e Prato. “Dai nostri distretti arriva un segnale chiaro- dichiarano Mirko Zacchei

  • Cavalli: i dipendenti fiorentini protestano

    Cavalli: i dipendenti fiorentini protestano0

    Una sorpresa non da poco che ha portato i dipendenti della sede fiorentina della maison a due ore di sciopero nella giornata di ieri. La direzione ha infatti comunicato ai sindacati di voler esternalizzare il magazzino entro il 30 giugno e di trasferirsi dall’attuale sede nella zona industriale di Osmannoro (dove lavorano 240 addetti) a

  • Sciopero, i numeri della protesta

    Sciopero, i numeri della protesta0

    Sono più basse di quelle dello scorso novembre le cifre degli aderenti allo sciopero nazionale dei lavoratori del tessile abbigliamento di venerdì 13, con il corteo di protesta a Firenze in occasione di Pitti Uomo. A comunicare i numeri ufficiali è Sistema Moda Italia sulla base delle comunicazioni della aziende associate alle varie sezioni locali

  • Lo sciopero del tessile arriva a Pitti

    Lo sciopero del tessile arriva a Pitti0

    Domani la voce della protesta dei lavoratori del tessile-abbigliamento arriverà fino agli stand all’interno della Fortezza da Basso: l’ultimo giorno di Pitti Uomo è infatti quello scelto per la grande manifestazione nazionale con l’abbinata sciopero-corteo. Questo ha deciso l’Assemblea dei Quadri e Delegati RSU di Filctem, Femca e Uiltec: in concomitanza con lo sciopero nazionale

  • Tessile, lo sciopero arriva a Pitti Uomo

    Tessile, lo sciopero arriva a Pitti Uomo0

    Era stato ipotizzato come misura di protesta in caso di stallo delle trattative e oggi viene confermato come mossa eclatante: il 13 gennaio ci sarà lo sciopero nel tessile e una manifestazione nazionale a Firenze nel giorno di apertura di Pitti Uomo. La decisione è stata presa oggi a Milano dopo la manifestazione dei lavoratori

  • Sciopero, ha partecipato un dipendente su quattro

    Sciopero, ha partecipato un dipendente su quattro0

    E’ di poco inferiore al 25% la percentuale dell’adesione allo sciopero dei lavoratori del tessile abbigliamento nelle sei regioni con più addetti: Marche, Emilia Romagna, Toscana, Veneto, Lombardia e Piemonte. Sistema Moda Italia ha comunicato le adesioni di ieri: nelle Marche ha aderito il 34,77% degli operai e il 12% degli impiegati (media operai/impiegati 31,84%); in Emilia Romagna

  • La Toscana che protesta si conta a Prato

    La Toscana che protesta si conta a Prato0

    Prato, Arezzo, Pistoia, Firenze: molte province toscane rappresentate su striscioni e bandiere davanti alla sede di Confindustria Toscana Nord a Prato per la giornata di manifestazione dei lavoratori del tessile-abbigliamento indetta dai sindacati Filctem Cgil, Uiltec Uil e Femca Cisl. Circa 500 persone che si sono ritrovate in via Valentini alle 10 per poi attuare

  • I primi numeri dello sciopero

    I primi numeri dello sciopero0

    In attesa di conoscere nel dettaglio i numeri della giornata odierna di sciopero da Sistema Moda Italia arrivano i dati ufficiali delle adesioni all’astensione dal lavoro di venerdì 18. I lavoratori delle aziende associate a SMI in Lombardia, Piemonte e Veneto hanno aderito con percentuali diverse, ma complessivamente tra gli operai si è astenuto dal lavoro il 36,26%,

  • Tutti in piazza per lo sciopero

    Tutti in piazza per lo sciopero0

    E’ l’hashtag #contrattodignitoso a unire con in filo virtuale i lavoratori del tessile-abbigliamento scesi in piazza oggi per la prima parte dello sciopero nazionale indetto dai sindacati Femca-Cisl, Filctem-Cgil, Uiltec-Uil. In Piemonte (a Biella), Veneto, Marche (ad Ancona) e Lombardia (a Milano, davanti alla sede di Sistema Moda Italia) si sono dati appuntamento in migliaia,


Video

Eventi

settembre 2021
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 Agosto 2021 31 Agosto 2021 1 Settembre 2021 2 Settembre 2021 3 Settembre 2021 4 Settembre 2021 5 Settembre 2021
6 Settembre 2021 7 Settembre 2021 8 Settembre 2021 9 Settembre 2021 10 Settembre 2021 11 Settembre 2021 12 Settembre 2021
13 Settembre 2021 14 Settembre 2021 15 Settembre 2021 16 Settembre 2021 17 Settembre 2021 18 Settembre 2021 19 Settembre 2021
20 Settembre 2021 21 Settembre 2021 22 Settembre 2021 23 Settembre 2021 24 Settembre 2021 25 Settembre 2021 26 Settembre 2021
27 Settembre 2021 28 Settembre 2021 29 Settembre 2021 30 Settembre 2021 1 Ottobre 2021 2 Ottobre 2021 3 Ottobre 2021

SOCUCI300X100