Il gruppo Zegna rileva l’85% di Thom Browne

Il gruppo Zegna rileva l’85% di Thom Browne

Thom Browne Inc diventa un po’ italiano a seguito dell’acquisizione dell’85% della proprietà da parte del gruppo Ermenegildo Zegna, mentre allo stilista farà capo il restante 15%. L’azionista di maggioranza Sandbridge Capital e il fondatore Thom Browne hanno fatto una valutazione dell’intera società di circa mezzo miliardo di dollari. L’azienda newyorkese, si legge nella nota ufficiale, continuerà a essere gestita in modo indipendente. Thom Browne ricoprirà ancora la carica di chief creative officer e Rodrigo Bazan quella di CEO.

“In qualità di leader nell’abbigliamento maschile di lusso – ha dichiarato in un comunicato ufficiale Ermenegildo Zegna, AD del gruppo italiano – siamo da tempo aperti a opportunità di crescita esterna. Da quando abbiamo cominciato attivamente a considerare potenziali partnership, sapevo che Thom Browne sarebbe stata perfetta per noi. Oltre ai benefici immediati in termini di forniture tessuti e supporto produttivo, possiamo anche accelerare lo sviluppo del network retail grazie alla nostra presenza globale. Su queste solide basi, e grazie a un business donna in pieno sviluppo e al forte appeal sulla generazione dei millennial, pensiamo di poter creare valore a lungo termine per tutti i nostri stakeholder. Infine, sono davvero orgoglioso di portare a termine un investimento significativo da parte di un gruppo italiano in un’azienda americana. Sono da sempre un estimatore degli Stati Uniti e considero il nostro rafforzamento in Usa un passo molto importante”.

Ken Suslow, founding managing partner di Sandbridge Capital, ha aggiunto: “Non potrei essere più soddisfatto nell’annunciare questa transazione, che assicura la crescita di Thom Browne nel lungo termine. Credo proprio che il Gruppo Zegna sia il partner ideale per il marchio Thom Browne. È per questo motivo che non abbiamo considerato altri potenziali investitori, ma abbiamo negoziato privatamente questo accordo con Gildo e Thom”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

febbraio 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 Gennaio 2020 28 Gennaio 2020 29 Gennaio 2020 30 Gennaio 2020 31 Gennaio 2020 1 Febbraio 2020 2 Febbraio 2020
3 Febbraio 2020 4 Febbraio 2020 5 Febbraio 2020 6 Febbraio 2020 7 Febbraio 2020 8 Febbraio 2020 9 Febbraio 2020
10 Febbraio 2020 11 Febbraio 2020 12 Febbraio 2020 13 Febbraio 2020 14 Febbraio 2020 15 Febbraio 2020 16 Febbraio 2020
17 Febbraio 2020 18 Febbraio 2020 19 Febbraio 2020 20 Febbraio 2020 21 Febbraio 2020 22 Febbraio 2020 23 Febbraio 2020
24 Febbraio 2020 25 Febbraio 2020 26 Febbraio 2020 27 Febbraio 2020 28 Febbraio 2020 29 Febbraio 2020 1 Marzo 2020