Ultime Notizie

  • Intertextile, gli italiani saranno in buona compagnia

    Intertextile, gli italiani saranno in buona compagnia0

    Con la definitiva riapertura delle frontiere i padiglioni internazionali tornano protagonisti di Intertextile Apparel Fabrics a Shanghai, con oltre 450 espositori da sei continenti. Dalle fibre e i filati, ai tessuti, alla moda saranno centinaia le collezioni esposte al NECC: nell’International Hall (al padiglione 5.1) di Intertextile Apparel la concentrazione delle aziende in arrivo da

  • IFCO, l’abbigliamento turco in più di cento lingue

    IFCO, l’abbigliamento turco in più di cento lingue0

    La quinta edizione di IFCO, Istanbul Fashion Connection ha visto arrivare in Turchia 38.545 visitatori da 159 paesi, per vedere le collezioni di 545 espositori. Una babele di lingue per un mercato che va dall’Europa al Medio Oriente con apertura anche all’Asia e all’Africa: Australia, Canada, Colombia, Francia, Germania, Kenya, Malesia, Messico, Nigeria, Filippine, Arabia

  • L’economia circolare taglia il nastro di Filo

    L’economia circolare taglia il nastro di Filo0

    Sarà “Economia circolare nel Tessile, Abbigliamento, Moda: il Filo della Circolarità” il tema della tavola rotonda che aprirà la 61′ edizione di Filo, il 28 febbraio. Alle 10.30 la Networking Area di Filo all’Allianz MiCo vedrà la presenza di Paolo Monfermoso, responsabile di Filo, e di Elena Chiorino, assessore a Istruzione e Merito, Lavoro e Formazione della

  • Filati impigliati nelle ruote del Tour de France, Pitti anticipa

    Filati impigliati nelle ruote del Tour de France, Pitti anticipa0

    Ruote e catene vanno poco d’accordo con fili svolazzanti e gomitoli srotolati e così meglio evitare la coabitazione tra biciclette e filati. Può suonare più o meno così la decisione di Pitti Filati di anticipare di un giorno il salone del prossimo giugno, anche se il motivo è molto più materiale e organizzativo: il salone

  • Visti in fiera – Brunello, Seterie Argenti e Drago

    Visti in fiera – Brunello, Seterie Argenti e Drago0

    Un buon inizio con tante conferme e un progetto ambizioso per Brunello che dal 1927 produce fodere e tessuti made in Italy, garantendo eccellenza, sostenibilità e tracciabilità. Oggi i tessuti Brunello sono venduti in più di 85 paesi e a questi paesi, nella cornice di Milano Unica, è presentata la collezione Primavera/Estate 2025 che presenta

  • 4 fiere per 40.000 visitatori: soddisfazione a Milano

    4 fiere per 40.000 visitatori: soddisfazione a Milano0

    Chiuse con la soddisfazione degli organizzatori le quattro manifestazioni dedicate alla moda e all’accessorio a Fieramilano Rho. I dati di chiusura, grazie all’incoming internazionale, evidenziano un buon andamento: Micam Milano, Mipel, The One Milano e Milano Fashion&Jewels hanno accolto un totale di 40.821 visitatori professionali di cui il 45% proveniente dall’estero. Unione Europea, con Francia,

  • Il 2023 di Como, Lecco e Sondrio chiude a rilento

    Il 2023 di Como, Lecco e Sondrio chiude a rilento0

    Anche Como, Lecco e Sondrio pagano dazio al rallentamento di fine 2023, sia pure senza scossoni per l’assetto industriale del territorio. L’Osservatorio Congiunturale dei Centro Studi di Confindustria Lecco e Sondrio e Confindustria Como ha registrato nella seconda metà del 2023 una decelerazione di domanda, produzione e fatturato. Nel confronto con il periodo gennaio-giugno i tre indicatori

  • Il Vietnam cerca nuovi fornitori

    Il Vietnam cerca nuovi fornitori0

    Il mercato in espansione del Vietnam richiede una nuova stagione di sourcing tessile e VIATT 2024, in programma a fine mese a Ho Chi Minh City arriva nel momento giusto. Nel 2023 i prodotti tessili e dell’abbigliamento vietnamiti sono stati esportati in 104 Paesi e regioni, mentre il fatturato delle esportazioni dovrebbe aumentare del 9,2% per

  • Visti in fiera – A passeggio tra tecnologia e stile

    Visti in fiera – A passeggio tra tecnologia e stile0

    Milano Unica continua a dare spunti di commento e di presentazione delle collezioni anche a quasi tre settimane dalla sua chiusura. Insieme ai tessuti più classici e a quelli destinati alla moda donna non sono mancati i tecnici. Presente quindi Sitip con la nuova collezione, Cosmopolitan Fashion Tech, con tessuti che garantiscono caratteristiche tecniche in termini

  • 2026 come traguardo per il welfare di Eurojersey

    2026 come traguardo per il welfare di Eurojersey0

    E’ il 2026 l’anno che vedrà completarsi il piano di welfare avviato da Eurojersey: l’azienda del Gruppo Carvico ha individuato gli obiettivi col programma “Tessere il benessere”, una strategia di sostenibilità che coinvolge l’intera filiera. La road to 2026 prevede l’attivazione di percorsi di coaching e gestione delle relazioni, lo studio di un nuovo programma

PatrocinioPO

Showcase

175intera280

Eventi

febbraio 2024
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Gennaio 2024 30 Gennaio 2024

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica
31 Gennaio 2024

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica
1 Febbraio 2024

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica
2 Febbraio 2024 3 Febbraio 2024 4 Febbraio 2024
5 Febbraio 2024 6 Febbraio 2024

Categoria: GeneralPremière Vision Paris

Première Vision Paris
7 Febbraio 2024

Categoria: GeneralPremière Vision Paris

Première Vision Paris

Categoria: GeneralIFCO

IFCO
8 Febbraio 2024

Categoria: GeneralPremière Vision Paris

Première Vision Paris

Categoria: GeneralIFCO

IFCO
9 Febbraio 2024

Categoria: GeneralIFCO

IFCO
10 Febbraio 2024

Categoria: GeneralIFCO

IFCO
11 Febbraio 2024
12 Febbraio 2024 13 Febbraio 2024 14 Febbraio 2024 15 Febbraio 2024 16 Febbraio 2024 17 Febbraio 2024 18 Febbraio 2024
19 Febbraio 2024 20 Febbraio 2024 21 Febbraio 2024 22 Febbraio 2024 23 Febbraio 2024 24 Febbraio 2024 25 Febbraio 2024
26 Febbraio 2024 27 Febbraio 2024 28 Febbraio 2024 29 Febbraio 2024 1 Marzo 2024 2 Marzo 2024 3 Marzo 2024

Primo Piano

PhotoGallery

Saloni

VideoGallery

SOCUCI300X100

Dai Distretti

  • Il 51% a Holding Moda, la scelta “anomala” di Beste

    Il 51% a Holding Moda, la scelta “anomala” di Beste0

    “Sappiamo che questa potrà sembrare la nostra ennesima anomalia per un distretto come quello di Prato, ma a noi le anomalie piacciono”. Giovanni Santi spiega anche così la cessione del 51% delle quote di Beste alla Holding Industriale (Hild) ufficializzata oggi. La controllata di Hind, Holding Moda ha quindi la maggioranza dell’azienda pratese: un’operazione maturata