Responsabilità per contagio, l’Inail rassicura le aziende

Responsabilità per contagio, l’Inail rassicura le aziende

Sospiro di sollievo per le aziende italiane dopo la nota dell’Inail che, nel tardo pomeriggio di ieri, ha escluso totalmente qualsiasi incidenza degli infortuni da Covid-19 sul del premio pagato dal datore di lavoro.

Di fatto un eventuale caso di infezione non determinerà alcun presupposto per individuare una responsabilità civile o penale ai danni dell’azienda.

Il ministro del Lavoro Nunzia Catalfo, poco prima dell’uscita della nota Inail, aveva già anticipato che è allo studio una norma per chiarire la responsabilità dei contagi. L’adozione ed il mantenimento delle misure previste dovrebbero essere considerati assolvimento dell’obbligo contro il rischio di contagio da COVID-19.

Da parte sua l’Inail ha ricordato che il decreto Cura Italia ha chiarito che l’infezione “come accade per tutte le infezioni da agenti biologici se contratte in occasione di lavoro, è tutelata dall’Inail quale infortunio sul lavoro e ciò anche nella situazione eccezionale di pandemia causata. Come sempre è stato le patologie infettive contratte a lavoro sono inquadrate e trattate come infortunio sul lavoro”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

maggio 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 Aprile 2020 28 Aprile 2020 29 Aprile 2020 30 Aprile 2020 1 Maggio 2020 2 Maggio 2020 3 Maggio 2020
4 Maggio 2020 5 Maggio 2020 6 Maggio 2020 7 Maggio 2020 8 Maggio 2020 9 Maggio 2020 10 Maggio 2020
11 Maggio 2020 12 Maggio 2020 13 Maggio 2020 14 Maggio 2020 15 Maggio 2020 16 Maggio 2020 17 Maggio 2020
18 Maggio 2020 19 Maggio 2020 20 Maggio 2020 21 Maggio 2020 22 Maggio 2020 23 Maggio 2020 24 Maggio 2020
25 Maggio 2020 26 Maggio 2020 27 Maggio 2020 28 Maggio 2020 29 Maggio 2020 30 Maggio 2020 31 Maggio 2020