Accademia Aldo Galli, il master sul tessile fa il bis

Accademia Aldo Galli, il master sul tessile fa il bis

Prime tesi presentate in presenza all’Accademia Aldo Galli di Como per il master internazionale in Textile: design innovation-sustainability.

Il master, coordinato da Fulvio Alvisi, ha coinvolto nove studenti provenienti da varie parti del mondo che si sono confrontati con docenti e aziende italiane ed estere, con progetti reali e tirocini curriculari in imprese del settore tessile.

Il master è nato dall’esigenza dei product manager innovativi e consapevoli nell’ambito dei processi di sostenibilità, che conoscano il linguaggio della creatività, oltre ai meccanismi del mercato, della filiera produttiva e con focus sempre più forte sulla sostenibilità.

E’ stato sviluppato un progetto di upcycling con Greenchic ed Epson, e grazie alla Camera di Commercio Como Lecco si sono posti i temi del cambiamento in un convegno nel novembre scorso: il progetto steso è stato supportato da Confindustria, Confartigianato, Associazione Italiana Disegnatori Tessili, dall’ ISIS Paolo Carcano e Fondazione Setificio, dal Museo della Seta.

A febbraio il bis, con novità come la creazione di un comitato scientifico e di indirizzo composto da Fulvio Alvisi, Barbara Cimmino (Head of Corporate Social Responsibility di Yamamay), Serena Brivio (giornalista di moda), Stefano Vitali (presidente dell’Ufficio Italiano Seta) e dai docenti Aldo Premoli, Elisabetta Morandi, Vincenzo Lattanzio e Alon Siman Tov.

“Questo master è stato per noi una grande sfida – dice la direttrice dell’Accademia Nicoletta Castellaneta – perché è iniziato in piena pandemia e con studenti internazionali, ma le nuove generazioni e la forte motivazione dei nostri studenti ci hanno dato ragione”.

“Le tesi – commenta Alvisi – hanno chiuso un percorso che si è dimostrato valido per preparare, e mettere in contatto con le aziende, giovani che immaginano l’ecodesign come strumento per affrontare il cambiamento che il tessile chiede per continuare nella ricerca della sostenibilità e avvicinarsi all’economia circolare”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

gennaio 2022
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 Dicembre 2021 28 Dicembre 2021 29 Dicembre 2021 30 Dicembre 2021 31 Dicembre 2021 1 Gennaio 2022 2 Gennaio 2022
3 Gennaio 2022 4 Gennaio 2022 5 Gennaio 2022 6 Gennaio 2022 7 Gennaio 2022 8 Gennaio 2022 9 Gennaio 2022
10 Gennaio 2022 11 Gennaio 2022 12 Gennaio 2022 13 Gennaio 2022 14 Gennaio 2022 15 Gennaio 2022 16 Gennaio 2022
17 Gennaio 2022 18 Gennaio 2022

Categoria: GeneralPremière Vision New York

Première Vision New York
19 Gennaio 2022

Categoria: GeneralPremière Vision New York

Première Vision New York
20 Gennaio 2022 21 Gennaio 2022 22 Gennaio 2022 23 Gennaio 2022
24 Gennaio 2022 25 Gennaio 2022 26 Gennaio 2022 27 Gennaio 2022 28 Gennaio 2022 29 Gennaio 2022 30 Gennaio 2022
31 Gennaio 2022 1 Febbraio 2022

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica
2 Febbraio 2022

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica

Categoria: GeneralPitti Filati

Pitti Filati
3 Febbraio 2022

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica

Categoria: GeneralPitti Filati

Pitti Filati
4 Febbraio 2022

Categoria: GeneralPitti Filati

Pitti Filati
5 Febbraio 2022 6 Febbraio 2022