Conte of Florence, cercasi strade per il salvataggio

Conte of Florence, cercasi strade per il salvataggio

La Regione Toscana incontrerà entro una decina di giorni il curatore fallimentare della “Conte of Florence” per capire come poter aiutare le azioni in corso per dare un futuro al marchio della moda.

La Regione potrebbe intervenire anche con la sua struttura nata per attrarre proprio investimenti in Toscana, come ha spiegato Gianfranco Simoncini, consigliere per il lavoro del presidente Rossi, al termine della riunione dell’unità di crisi da lui convocata ieri a Lucca.

La “Conte of Florence” è fallita a giugno, quattro anni dopo la creazione della newco attraverso cui la D&K di Altopascio era subentrata nella proprietà; e subito dopo è stato nominato dal tribunale un curatore fallimentare che sta gestendo l’esercizio provvisorio: una scelta mirata appunto alla ricerca di un acquirente della griffe storica e del marchio, su cui c’è un contenzioso sulla proprietà da risolvere, nel mentre del proseguo dell’attività.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

giugno 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
1 Giugno 2020 2 Giugno 2020 3 Giugno 2020 4 Giugno 2020 5 Giugno 2020 6 Giugno 2020 7 Giugno 2020
8 Giugno 2020 9 Giugno 2020 10 Giugno 2020 11 Giugno 2020 12 Giugno 2020 13 Giugno 2020 14 Giugno 2020
15 Giugno 2020 16 Giugno 2020 17 Giugno 2020 18 Giugno 2020 19 Giugno 2020 20 Giugno 2020 21 Giugno 2020
22 Giugno 2020 23 Giugno 2020 24 Giugno 2020 25 Giugno 2020 26 Giugno 2020 27 Giugno 2020 28 Giugno 2020
29 Giugno 2020 30 Giugno 2020 1 Luglio 2020 2 Luglio 2020 3 Luglio 2020 4 Luglio 2020 5 Luglio 2020