Dal British Council arriva un database gratuito sulla moda

Dal British Council arriva un database gratuito sulla moda

Il British Fashion Council ha lanciato un database che comprende produttori e designers della filiera della moda di alta qualità dall’utilizzo completamente pubblico e gratuito.

La piattaforma che lo accoglie è stata pensata per essere accessibile ad aziende e designer e raggruppa le migliori aziende manifatturiere di alto di gamma del Regno Unito: l’operazione rientra nel programma del Bfc “Positive fashion initiative” che punta a sostenere le aziende nello sviluppo di un modello di business etico e sostenibile, concretizza gli obiettivi dello “High-end and designer manufacturing report”, pubblicato nel 2015 e dedicato alla filiera tessile e moda britannica la cui produzione vale 9 miliardi di sterline (circa 10,3 miliardi di euro).

Al momento nel database ci sono i nomi di una quarantina di piccole e medie imprese, ma è destinato ad allargare il proprio bacino grazie alle segnalazioni di designer e aziende partner del Bfc.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

luglio 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Giugno 2020 30 Giugno 2020 1 Luglio 2020 2 Luglio 2020 3 Luglio 2020 4 Luglio 2020 5 Luglio 2020
6 Luglio 2020 7 Luglio 2020 8 Luglio 2020 9 Luglio 2020 10 Luglio 2020 11 Luglio 2020 12 Luglio 2020
13 Luglio 2020 14 Luglio 2020 15 Luglio 2020 16 Luglio 2020 17 Luglio 2020 18 Luglio 2020 19 Luglio 2020
20 Luglio 2020 21 Luglio 2020 22 Luglio 2020 23 Luglio 2020 24 Luglio 2020 25 Luglio 2020 26 Luglio 2020
27 Luglio 2020 28 Luglio 2020 29 Luglio 2020 30 Luglio 2020 31 Luglio 2020 1 Agosto 2020 2 Agosto 2020