Filo: le ultime novità

Filo: le ultime novità

Come ogni edizione di Filo, anche la 50esima è stata una vetrina interessante per le novità nel settore dei filati, con un occhio alle performance e uno alla sostenibilità.

Come nel caso di ROICA™ che ha presentato la prima ROICA Eco-Smart™ Family al mondo che offre 2 filati prodotti responsabilmente: un filato certificato GRS (Global Recycled Standard) e il primo filato al mondo certificato Cradle2Cradle Material Health Gold Level Certificate e Hohenstein Environment compatibility certification. ROICA Eco-Smart™ Family è un range di fibre premium stretch. Le due certificazioni garantiscono che il filato è composto con più del 50% di contenuto trasformato pre-consumer (è il caso del GRS) e che ha lungo tutta la supply chain un minore impatto sulla salute dell’uomo dell’ambiente (è il caso del Cradle to Cradle Certified™) grazie all’eliminazione di tutte le sostanze tossiche e chimiche non identificate per un ciclo continuo sicuro.

Roica è prodotta da un’azienda giapponese, la Asahi Kasei, che si rivolge direttamente al consumatore finale per comunicare i propri plus (come nel caso di Wolford che ha utilizzato questi filati per una linea di leggings e lingerie) e che si appoggia ad altri operatori assolutamente eccellenti, come la Ritorcitura Ghezzi presente anche lei a Filo con semilavorati realizzati con Roica. Variegati gli utilizzi di questo filato: lingerie, abbigliamento, sportswear.

Punta su cotoni e materie prime sempre più pregiate il Gruppo Albini, che nella scorsa stagione ha registrato un ottimo passo avanti dell’export, incrementato del 60%. I Cotoni di Albini, società del Gruppo Albini specializzata nella produzione di filati, prevede di chiudere l’anno con un fatturato di 25 milioni, in linea con quello del 2017, in aumento rispetto al 2016 del 25%.

Il mantenimento del fatturato – spiega Daniele Arioldi, presidente de I Cotoni di Albini – costituisce un risultato positivo in quanto proviene da clienti che per il 70% sono diversi dal Gruppo Albini ed è realizzato in una situazione di mercato estremamente difficile, caratterizzato da una generale compressione dei prezzi”.

Creatività, ricerca, sperimentazione e utilizzo dei pregiatissimi cotoni Sea Island, Giza 45, Giza 87 e Supima® consentono a I Cotoni di Albini di produrre filati dall’alto contenuto qualitativo. Le novità della collezione per la prossima stagione primavera/estate presentate a Filo sono una gamma completa di fili in 100% cotone Supima®, dalle mani fresche e scattanti, quali i voile e i crêpe; stock service di filati fiammati in 100% Supima®; una collezione di filati organici certificati GOTS; filati in mischia intima con lino, canapa, seta e cotone organico.

Infine Tollegno 1900 che ha presentato a Palazzo delle Stelline la collezione per la prossima stagione calda che punta sulla razionalizzazione delle proposte delle linee Classic, Luxury e Performance in un unico Book e mette la lente sugli accessori e sulla calzetteria grazie a Harmony 4.0. Spazio anche a funzionalità e praticità grazie a prodotti in mischia con Nylon e Tencel in greggio per tinto pezza.

L’estate 2020 sarà wool-oriented per Tollegno 1900 che si affida all’Extrafine Merino per sviluppare una collezione light che fa di qualità, innovazione e performance i suoi cavalli di battaglia. Il top yarn 100% Lana Merino Extrafine di Tollegno 1900 è total easy care, idrorepellente, ingualcibile ed iper elastico: un filato iper-prestazionale, pratico e funzionale nel rispondere alle esigenze della quotidianità senza scendere a compromessi con estetica e piacevolezza al tatto.

“Da sempre apprezziamo e condividiamo con Filo l’attenzione riservata alla promozione della sostenibilità e alla valorizzazione dei prodotti di qualità– concludono da Tollegno 1900 – punti imprescindibili per la crescita di un’azienda che si voglia definire “globale” per diffusione e per sensibilità”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

gennaio 2019
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
31 Dicembre 2018 1 Gennaio 2019 2 Gennaio 2019 3 Gennaio 2019 4 Gennaio 2019 5 Gennaio 2019 6 Gennaio 2019
7 Gennaio 2019 8 Gennaio 2019 9 Gennaio 2019 10 Gennaio 2019 11 Gennaio 2019 12 Gennaio 2019 13 Gennaio 2019
14 Gennaio 2019 15 Gennaio 2019 16 Gennaio 2019 17 Gennaio 2019 18 Gennaio 2019 19 Gennaio 2019

Category: GeneralInterfilière

Interfilière
20 Gennaio 2019

Category: GeneralInterfilière

Interfilière
21 Gennaio 2019 22 Gennaio 2019 23 Gennaio 2019 24 Gennaio 2019 25 Gennaio 2019 26 Gennaio 2019 27 Gennaio 2019
28 Gennaio 2019 29 Gennaio 2019 30 Gennaio 2019 31 Gennaio 2019 1 Febbraio 2019 2 Febbraio 2019 3 Febbraio 2019