IED, è tempo di Graduate Fashion Show

IED, è tempo di Graduate Fashion Show

L’Istituto Europeo di Design sarà protagonista stasera di Milano Moda Uomo col Graduates Fashion Show 2016 e la presentazione, con il Consolato generale di Svizzera, della quarta edizione dello Swiss Cross Textile Award.

I giovani stilisti saranno infatti in competizione per realizzare outfit, utilizzando le stoffe che caratterizzano l’eccellenza svizzera nella lavorazione dei tessuti, fornite da aziende tessili come Bischoff Textil AG e Jakob Schlaepfer AG.

Il tema del viaggio è il concept sul quale gli studenti hanno riflettuto per realizzare le loro creazioni: “La sfida progettuale dei giovani designer di IED Moda Milano quest’anno – commenta Sara Azzone, Direttore IED Moda Milano – è il viaggio, inteso non solo come spostamento ma anche come esperienza di vita. I designer IED si mettono alla prova per mostrare come la completezza finale di un capo è determinata non solo dalla materia ma anche dall’intelligenza del progetto”.

“Swiss Cross Textile Award 2016 è la narrazione poetica di un viaggio metaforico – commenta Félix Baumann, Console generale di Svizzera – e nell’anno dell’inaugurazione del San Gottardo abbiamo scelto per la sfilata 2016 il tema del viaggio come ‘clin d’oeil’ a questa imponente infrastruttura. Inoltre, nella tipica tradizione svizzera che coniuga l’innovazione alla coscienza per l’ambiente, gli studenti hanno realizzato i loro capi con stoffe di scarto, celebrando così, in modo del tutto originale, l’eccellenza dei tessuti svizzeri”.

Il vincitore sarà scelto da una giuria d’onore e avrà la possibilità di collaborare con INVU – Swiss Eyewear Group alla creazione di un modello di occhiali da lanciare nel 2017 all’interno di MIDO.

La giuria di Swiss Cross Textile Award è composta tra gli altri da Mario Boselli, presidente Onorario della Camera Nazionale della Moda; Sara Maino, Senior Fashion Editor di Vogue Italia e Vogue Talent, Davide Dallomo, presidente di Lagente; Jacqueline Loekito, communication assistant FHNW Academy of Art and Design di Basilea; Giulio Di Sabato, presidente Assomoda; Riccardo Grassi, fondatore di Riccardo Grassi Showroom; Riccardo Vannetti, tutorship director di Pitti Immagine; e dalla stessa Sara Azzone.

Dopo la consegna del premio andrà in scena il Graduates Fashion Show 2016, che presenta i progetti di tesi dei migliori studenti del corso in Fashion Design attraverso capi innovativi e originali. I 13 progetti, selezionati tra i migliori dell’anno, sono il risultato del lavoro sui volumi e sui tessuti che 17 studenti hanno curato individualmente. In passerella anche la creatività svizzera con due outfit realizzati da due studenti della FHNW Academy of Art and Design di Basilea.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

dicembre 2019
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
25 Novembre 2019 26 Novembre 2019 27 Novembre 2019 28 Novembre 2019 29 Novembre 2019 30 Novembre 2019 1 Dicembre 2019
2 Dicembre 2019 3 Dicembre 2019 4 Dicembre 2019 5 Dicembre 2019 6 Dicembre 2019 7 Dicembre 2019 8 Dicembre 2019
9 Dicembre 2019 10 Dicembre 2019 11 Dicembre 2019 12 Dicembre 2019 13 Dicembre 2019 14 Dicembre 2019 15 Dicembre 2019
16 Dicembre 2019 17 Dicembre 2019 18 Dicembre 2019 19 Dicembre 2019 20 Dicembre 2019 21 Dicembre 2019 22 Dicembre 2019
23 Dicembre 2019 24 Dicembre 2019 25 Dicembre 2019 26 Dicembre 2019 27 Dicembre 2019 28 Dicembre 2019 29 Dicembre 2019
30 Dicembre 2019 31 Dicembre 2019 1 Gennaio 2020 2 Gennaio 2020 3 Gennaio 2020 4 Gennaio 2020 5 Gennaio 2020