Lo sviluppo sostenibile passa dal Biella Master

Lo sviluppo sostenibile passa dal Biella Master

Si è discusso di “Sviluppo sostenibile come parola chiave per l’innovazione e la crescita dell’industria tessile”, nell’evento voluto dall’associazione “Alumni” del Biella Master. Francesca Carà e Sergio Foglia, Head of sustainability and compliance Raw material expert del Lanificio Piacenza assieme a Debora Tricarico la prima, Project officer materials innovation lab del Gruppo Kering il secondo, hanno dato vita ad un dibattito incentrato sulla sostenibilità, le sue sfumature e le strategie aziendali in questo ambito.

Cos’è veramente la sostenibilità? Quanto è sostenibile la nostra vita e quanto siamo sicuri che le nostre azioni lo siano? Carà e Foglia hanno illustrato al pubblico come la sostenibilità sia diventata “uno dei maggiori parametri di competitività sul mercato” per i quali tutta la filiera si sta attivando. Debora Tricarico ha invece spiegato quanto i marchi e i gruppi del lusso credano nel progetto della sostenibilità, anche se ci sono delle tempistiche da rispettare che spesso sono in contrasto con gli obiettivi mondiali.

Durante il dibattito i relatori sono riusciti a dare un quadro generale di cos’è la sostenibilità oggi, illustrando le azioni già intraprese e quelle ancora da compiere. La giornata ha avuto inizio con l’incontro di rito tra ex-masterini e i candidati masterini aperto da Marinella Uberti, consigliere e tesoriere del Biella Master ed ex-masterina della prima edizione. Ad organizzare l’evento tre ex masterine: Elena Comunian, Maddalena Cozzi e Roberta Accardi con il supporto di Giovanni Schiapparelli, direttore del Biella Master.

L’incontro è stato sponsorizzato dalla Quality Biella Group, col titolare, Alberto Platini che nel suo discorso di ringraziamento ha fatto riflettere i masterini sulla realtà lavorativa, spiegando il significato di sostenibilità in questo contesto e da un punto di vista imprenditoriale. A chiudere le parole del presidente e fondatore del Biella Master, Luciano Barbera, il quale ancora una volta ha spronato i giovani a ragionare con la propria testa, credere nel tessile e nel made in Italy.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

luglio 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Giugno 2020 30 Giugno 2020 1 Luglio 2020 2 Luglio 2020 3 Luglio 2020 4 Luglio 2020 5 Luglio 2020
6 Luglio 2020 7 Luglio 2020 8 Luglio 2020 9 Luglio 2020 10 Luglio 2020 11 Luglio 2020 12 Luglio 2020
13 Luglio 2020 14 Luglio 2020 15 Luglio 2020 16 Luglio 2020 17 Luglio 2020 18 Luglio 2020 19 Luglio 2020
20 Luglio 2020 21 Luglio 2020 22 Luglio 2020 23 Luglio 2020 24 Luglio 2020 25 Luglio 2020 26 Luglio 2020
27 Luglio 2020 28 Luglio 2020 29 Luglio 2020 30 Luglio 2020 31 Luglio 2020 1 Agosto 2020 2 Agosto 2020