Marocco, l’abbigliamento è profeta in patria

Marocco, l’abbigliamento è profeta in patria

Sono arrivati più di mille visitatori a Marrakech per Maroc in Mode – Maroc Sourcing: rappresentati 16 paesi, tra i quali Spagna, Francia, Portogallo, Italia, Regno Unito e Germania.

La parte del padrone, oltre 700, l’hanno fatta i marocchini ma c’è stato anche chi è arrivato dal Giappone grazie al richiamo di fast fashion e sostenibilità. La 17′ edizione dei saloni sarà quindi ricordata come la più internazionale, anche grazie alla presenza di espositori dal Marocco, dalla Cina, dal Pakistan e dal Portogallo, ma soprattutto dalla Turchia, rappresentata da 19 specialisti in tessuti e accessori.

Di prestigio anche la visita del Ministro dell’Industria marocchina Moulay Hafid Elalamy, a sottolineare l’importanza attribuita al settore tessile dallo stato: l’industria tessile e dell’abbigliamento è infatti uno dei settori più strategici del Paese, visto che con più di 185.000 dipendenti è il più grande datore di lavoro industriale in Marocco.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

giugno 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
1 Giugno 2020 2 Giugno 2020 3 Giugno 2020 4 Giugno 2020 5 Giugno 2020 6 Giugno 2020 7 Giugno 2020
8 Giugno 2020 9 Giugno 2020 10 Giugno 2020 11 Giugno 2020 12 Giugno 2020 13 Giugno 2020 14 Giugno 2020
15 Giugno 2020 16 Giugno 2020 17 Giugno 2020 18 Giugno 2020 19 Giugno 2020 20 Giugno 2020 21 Giugno 2020
22 Giugno 2020 23 Giugno 2020 24 Giugno 2020 25 Giugno 2020 26 Giugno 2020 27 Giugno 2020 28 Giugno 2020
29 Giugno 2020 30 Giugno 2020 1 Luglio 2020 2 Luglio 2020 3 Luglio 2020 4 Luglio 2020 5 Luglio 2020