Milano Unica ritorna in Cina.
E intanto osserva Parigi

Milano Unica ritorna in Cina.<br> E intanto osserva Parigi

Ad agosto circa 40 imprese espositrici di Milano Unica si recheranno in Cina riprendendo l’appuntamento interrotto alcuni anni fa. Lo conferma alla Spola il presidente Alessandro Barberis Canonico al termine della cerimonia inaugurale di Milano Unica. “Data la richiesta di alcuni nostri espositori e la difficoltà di molti compratori cinesi di recarsi in Europa – spiega – abbiamo deciso questa presenza istituzionale: si tratta di una quarantina di imprese, quindi un’ottima rappresentanza che ricalca i numeri delle vecchie partecipazioni, anzi contiamo delle new entry nella compagine. Siamo fiduciosi sulla riuscita di questa trasferta, anche per la tempistica di fine agosto”.

Si tratta di un’ulteriore conferma dell’importanza della fiera italiana dei tessuti in ambito internazionale, argomento che è stato molto discusso tra gli stand di Rho dove le impressioni suscitate dall’ultima edizione di Première Vision sono ancora molto calde. Lo stesso Barberis Canonico non può non fare un commento a proposito: “I numeri sono numeri – conclude – Première Vision resta una fiera importantissima ma il fatto che oggi, in questa prima giornata, i visitatori di Milano Unica provenienti dalla Cina siano stati sette volti quelli dell’ultima edizione vuol dire certamente qualcosa. Così come l’interessante presenza di visitatori coreani. Solo venerdì potremo fare un bilancio veritiero, ma questi primi dati ci sìdicono che l’Asia sta tornando e ha scelto Milano Unica. Anche i visitatori statunitensi hanno avuti un incremento del 7% in questa prima giornata”.

Numeri che fanno ben sperare e che si affiancano alle sensazioni che molti espositori presenti anche a Parigi hanno percepito tra gli stand della fiera francese. Primo fra tutti Andrea Cavicchi, che con la sua Archè è stato presente anche a Première Vision ma sta seriamente valutando di fare una scelta esclusiva per Milano: “Viste le tempistiche – commenta – ci troviamo raddoppiare l’investimento di risorse ed energie nel giro di due settimane senza avere un vero valore aggiunto, considerato l’andamento della fiera francese negli ultimi anni”. Una preferenza per Milano Unica viene anche dalla Dinamo per bocca di Sandro Ciardi. Ma non è una preferenza che riguarda solo i pratesi. Anche Massimo Colombo, AD di Colombo Industrie Tessili, conferma la scelta per Milano Unica, che certamente ha tutti i numeri per diventare la vera fiera del Made in Italy.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

febbraio 2024
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Gennaio 2024 30 Gennaio 2024

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica
31 Gennaio 2024

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica
1 Febbraio 2024

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica
2 Febbraio 2024 3 Febbraio 2024 4 Febbraio 2024
5 Febbraio 2024 6 Febbraio 2024

Categoria: GeneralPremière Vision Paris

Première Vision Paris
7 Febbraio 2024

Categoria: GeneralPremière Vision Paris

Première Vision Paris

Categoria: GeneralIFCO

IFCO
8 Febbraio 2024

Categoria: GeneralPremière Vision Paris

Première Vision Paris

Categoria: GeneralIFCO

IFCO
9 Febbraio 2024

Categoria: GeneralIFCO

IFCO
10 Febbraio 2024

Categoria: GeneralIFCO

IFCO
11 Febbraio 2024
12 Febbraio 2024 13 Febbraio 2024 14 Febbraio 2024 15 Febbraio 2024 16 Febbraio 2024 17 Febbraio 2024 18 Febbraio 2024
19 Febbraio 2024 20 Febbraio 2024 21 Febbraio 2024 22 Febbraio 2024 23 Febbraio 2024 24 Febbraio 2024 25 Febbraio 2024
26 Febbraio 2024 27 Febbraio 2024 28 Febbraio 2024 29 Febbraio 2024 1 Marzo 2024 2 Marzo 2024 3 Marzo 2024