E’ di moda il mio futuro: ecco il programma

Quanto la formazione e l’orientamento degli studenti sia cosa importante lo dimostra il fatto che i vertici di Confindustria Toscana Nord erano presenti a Prato per la presentazione dell’iniziativa che l’associazione ha voluto per consentire la scoperta delle professioni del tessile-abbigliamento da parte dei ragazzi che si accingono a scegliere la scuola superiore. In occasione di questa settimana di iniziative rivolte ai giovani è stato anche firmato un protocollo tra Confindustria ITIS Buzzi e Liceo artistico Brunelleschi che dà una nuova veste formale ad attività di collaborazione consuete per fortuna da alcuni anni.

‘E’ di moda il mio futuro’ è stato illustrato dal presidente di Confindustria Toscana Nord, Giulio Grossi: “L’orientamento e l’informazione chiara sulla salute del settore sono attività essenziali per consentire ad un territorio e ad un settore di recuperare appeal presso i giovani che devono avviare un percorso di studi superiori e per le loro famiglie che devono sostenerli in tale scelta – ha commentato questa mattina – Da alcuni anni i giovani sono più attratti dal settore terziario, il manifatturiero non è ritenuto un settore ‘moderno’ e accattivante, ma questo è oggi un errore indotto da molti anni di crisi. D’altra parte c’è una grande importanza anche per le aziende nel recuperare nuove professionalità: l’immissione di giovani è quanto mai essenziale e salutare. L’azione di Confindustria in tutto ciò deve essere quella di ottenere dal territorio e dalle imprese comunicazione chiara delle professionalità richieste e delle esigenze occupazionali, inoltre far conoscere ai giovani la reale situazione del settore”.

E Confindustria svolge questa attività grazie alla collaborazione con le imprese e con le scuole, come ha sottolineato la consigliera delegata per l’education di Confindustria Cristiana Pasquinelli: “Il nostro impegno è dare continuità a questi interventi e fare rete con scuole, istituzioni e imprese”.

E proprio le imprese sono protagoniste di questa iniziativa che Andrea Cavicchi, in qualità di presidente della sezione Sistema moda dell’associazione, ha illustrato: “Mi piace sottolineare come sia stato possibile incrementare e rafforzare le iniziative che sul territorio si facevano in tema di orientamento grazie all’integrazione delle associazioni confindustriali della Toscana Nord: la fusione delle competenze e delle esperienze dei tre distretti ha consentito un’integrazione della filiera moda e ha esteso un’esperienza già forte nell’ambito calzaturiero. Obiettivo è proseguire su questa strada e coinvolgere altre scuole che formino altre professionalità necessarie al settore”.

Dunque, dopo la firma del protocollo di questa mattina, domani si svolgerà presso il Palazzo dell’Industria a Prato una giornata di orientamento rivolta ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado e alle loro famiglie; lunedì l’orientamento sarà rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado perché la formazione non si conclude col diploma; martedì i ragazzi delle scuole medie saranno accompagnati a visitare alcune aziende del territorio: sono una ventina le aziende che hanno aderito in vario modo all’iniziativa rendendo possibile toccare con mano la produzione; mercoledì e giovedì si svolgeranno i laboratori e la premiazione di un concorso ‘La mia T-shirt creativa’ che ha coinvolto le scuole secondarie di primo grado.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

dicembre 2019
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
25 Novembre 2019 26 Novembre 2019 27 Novembre 2019 28 Novembre 2019 29 Novembre 2019 30 Novembre 2019 1 Dicembre 2019
2 Dicembre 2019 3 Dicembre 2019 4 Dicembre 2019 5 Dicembre 2019 6 Dicembre 2019 7 Dicembre 2019 8 Dicembre 2019
9 Dicembre 2019 10 Dicembre 2019 11 Dicembre 2019 12 Dicembre 2019 13 Dicembre 2019 14 Dicembre 2019 15 Dicembre 2019
16 Dicembre 2019 17 Dicembre 2019 18 Dicembre 2019 19 Dicembre 2019 20 Dicembre 2019 21 Dicembre 2019 22 Dicembre 2019
23 Dicembre 2019 24 Dicembre 2019 25 Dicembre 2019 26 Dicembre 2019 27 Dicembre 2019 28 Dicembre 2019 29 Dicembre 2019
30 Dicembre 2019 31 Dicembre 2019 1 Gennaio 2020 2 Gennaio 2020 3 Gennaio 2020 4 Gennaio 2020 5 Gennaio 2020