Ranaldo alla guida dei Giovani di CTN

Ranaldo alla guida dei Giovani di CTN

E’ un pratese il primo presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Toscana Nord dopo l’unificazione tra Pistoia, Lucca e Prato: Alessio Marco Ranaldo, 30 anni ancora da compiere, ha aziende, Alma Spa e Pointex Spa, che producono moquette e tessuti per allestimenti fieristici, ma anche tessuti da arredamento e tecnici, il tutto nei loro stabilimenti di Capalle.

Il mandato che ha ricevuto si fonda su un programma di presidenza che mette al primo posto la necessità di dare ai giovani imprenditori le capacità di rappresentare il mondo delle imprese, imparare a “fare lobby”, dialogare sia con le istituzioni che all’interno del sistema. “Un lusso che non ci possiamo permettere – dice il neopresidente Ranaldo – è di essere attori passivi; dobbiamo sfruttare a pieno la nostra posizione privilegiata di giovani e di imprenditori, dobbiamo riuscire a portare il nostro contributo, sia in azienda che all’esterno. Il Gruppo che frequento con passione, mi ha dato questo; relazioni, confronti, possibilità di misurarsi anche con persone che provengono da realtà diverse dalla nostra; e questo ci impone di allargare la nostra visione. Su questo punto mi sono impegnato quando ho proposto la candidatura, e su questo lavorerò con la mia squadra che, eleggendomi, ha condiviso gli obiettivi di mandato”.

Ranaldo300Ranaldo (nella foto piccola con la sua squadra) sarà infatti affiancato nel mandato triennale dai due vicepresidenti di Lucca Maddalena Balleri (Balleri), Stefano Francesconi (Centro Pavimentazioni) e da quelli di Pistoia Fabio Benedetto Crimi (Conat Edilizia), Davide Trane (It.Comm). Un solo “vice” sarà pratese Giovanni Gramigni (Lanificio Bisentino), per ragioni di equa rappresentanza dei tre territori.

Così hanno decretato le urne nell’assemblea appena conclusa, e che ha eletto anche il consiglio del gruppo giovani di Confindustria Toscana Nord: i lucchesi Alessandro Altemura (C.I.E.M.), Stefano Casanova (Casanova Next) e Francesco Galli (G.B.A) ; i pistoiesi Milena Guerrini (Gi Gruop) Alessandro Scalise (Tre costruzioni), Tommaso Toni (Valerio Toni) e, per Prato, Gaia Gualtieri (Gruppo Colle), Mariangela Oliveri, (Oliveri Home) e Jacopo Pazzi (Sirio Sistemi Elettronici).

I Giovani, traghettati dai presidenti dei rispettivi gruppi di provenienza Francesco Marini per Prato ed Andrea Vanni per Lucca, oltre al pistoiese Antonio Tabarin che ha guidato la compagine in fase transitoria, hanno già un regolamento che disciplina il funzionamento del Gruppo. Marini, Vanni e Tabarin restano nel consiglio direttivo, in qualità di invitati permanenti.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

maggio 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 Aprile 2020 28 Aprile 2020 29 Aprile 2020 30 Aprile 2020 1 Maggio 2020 2 Maggio 2020 3 Maggio 2020
4 Maggio 2020 5 Maggio 2020 6 Maggio 2020 7 Maggio 2020 8 Maggio 2020 9 Maggio 2020 10 Maggio 2020
11 Maggio 2020 12 Maggio 2020 13 Maggio 2020 14 Maggio 2020 15 Maggio 2020 16 Maggio 2020 17 Maggio 2020
18 Maggio 2020 19 Maggio 2020 20 Maggio 2020 21 Maggio 2020 22 Maggio 2020 23 Maggio 2020 24 Maggio 2020
25 Maggio 2020 26 Maggio 2020 27 Maggio 2020 28 Maggio 2020 29 Maggio 2020 30 Maggio 2020 31 Maggio 2020