Una fortezza di filati. Pitti chiude il trittico

Una fortezza di filati. Pitti chiude il trittico

Si chiude con l’edizione numero 83 di Pitti Filati il consueto trittico di saloni di Pitti Immagine alla Fortezza da Basso di Firenze. Oggi il via alla tre giorni di affari ed eventi collaterali che animeranno lo spazio espositivo fiorentino, dove saranno esposte in anteprima mondiale le collezioni autunno/inverno 2019/20 dei filati per maglieria prodotti dalle principali aziende italiane ed internazionali. 129 i marchi presenti, di cui 27 provenienti dall’estero (Regno Unito, Giappone, Romania, Perù, Germania, India, Turchia, Nuova Zelanda, Mauritius e Repubblica Sudafricana).

Tra i progetto speciali c’è Modateca Deanna, che celebra le eccellenze italiane della maglieria attraverso gli archivi di Miss Deanna: nel Padiglione Centrale allestito un focus sulle collezioni knitwear di Marina Spadafora che sono custodite nell’archivio e che saranno protagoniste del progetto “Finestre sull’anima”.

Al Salone M lo Spazio Ricerca, con la direzione artistica del fashion designer Angelo Figus e dell’esperta in maglieria Nicola Miller, e l’allestimento di Alessandro Moradei. E poi ancora Knitclub, la selezione di 20 aziende di maglieria, il concorso Feel The Yarn, Fashion At Work con espositori impegnati in consulenze stilistiche, progettazione punti e prototipi, stampa su maglia, macchine per maglieria, bottoni e minuterie, accessori e passamanerie, ricami e applicazioni, tintorie e finissaggi, quaderni di tendenza e bureaux de style, sistemi di codifica del colore, sistemi software per il disegno o la confezione.

Ma la numero 83 è anche l’edizione del debutto a Pitti Filati di Lineapelle con lo spazio di approfondimento “Today is tomorrow: An Anteprima by Lineapelle”, dove viene presentata una selezione di materiali destinati alla stagione autunno/inverno 2019/2020 e un programma di workshop tecnici e di moda. “La presenza a Pitti Filati – spiegano da Lineapelle – rappresenta l’avvio di una collaborazione ricca di prospettive e basata sulla comune volontà di creare nuovi percorsi creativi e stilistici, all’insegna del Made in Italy”.

Chiudono il cerchio la Vintage Selection al padiglione Medici e il workshop “Advancing Sustainability Through Recycled fibers and animal welfare in animal fibers production” dedicato alla tematica delle fibre riciclate. E’ in programma oggi dalle ore 14.30 nella Sala Stampa della Fortezza da Basso ed è presentato da Confindustria Toscana Nord, Textile Exchange, Mohair South Africa e Icea: intervengono: Andrea Cavicchi (presidente della Sezione Moda di Confindustria Toscana Nord), Ashley Gill Hanna Denes di Global Recycling Standard e Responsible Wool standard, Deon Saayman (Executive Director di Mohair South Africa), Paolo Foglia (Textile certification Manager di ICEA) e Giuseppe Bartolini di BuzziLab.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

gennaio 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 Dicembre 2019 31 Dicembre 2019 1 Gennaio 2020 2 Gennaio 2020 3 Gennaio 2020 4 Gennaio 2020 5 Gennaio 2020
6 Gennaio 2020 7 Gennaio 2020

Category: GeneralHeimtextil

Heimtextil
8 Gennaio 2020

Category: GeneralHeimtextil

Heimtextil
9 Gennaio 2020

Category: GeneralHeimtextil

Heimtextil
10 Gennaio 2020

Category: GeneralHeimtextil

Heimtextil
11 Gennaio 2020 12 Gennaio 2020
13 Gennaio 2020 14 Gennaio 2020 15 Gennaio 2020 16 Gennaio 2020 17 Gennaio 2020 18 Gennaio 2020 19 Gennaio 2020
20 Gennaio 2020 21 Gennaio 2020 22 Gennaio 2020 23 Gennaio 2020 24 Gennaio 2020 25 Gennaio 2020 26 Gennaio 2020
27 Gennaio 2020 28 Gennaio 2020 29 Gennaio 2020 30 Gennaio 2020 31 Gennaio 2020 1 Febbraio 2020 2 Febbraio 2020