Varese sceglie Tronconi, rappresenterà 164 aziende

Varese sceglie Tronconi, rappresenterà 164 aziende

E’ Giuseppe Tronconi della Gaspare Tronconi Industriale di Fagnano Olona, il nuovo presidente delle imprese del Tessile e Abbigliamento di Confindustria Varese.

Oltre alla elezione di Giuseppe Tronconi, il voto ha affidato la carica di vicepresidente a Patrizia Pastorelli della Tessitura Marco Pastorelli di Gallarate, mentre Andrea Bonfanti della Bonfanti Borse di Gorla Minore è stato confermato, per un altro mandato, alla carica di delegato nel Comitato della Piccola Industria che, all’interno dell’associazione, rappresenta le imprese con meno di 100 dipendenti, appartenenti ai vari comparti produttivi e di cui Bonfanti è anche presidente (oltre a ricoprire la carica di vicepresidente all’interno della Piccola Industria di Confindustria nazionale).

Fanno parte del Gruppo Tessile e Abbigliamento varesino 164 imprese associate per oltre 5.500 addetti, che rappresentano quasi il 16% delle aziende della compagine associativa e oltre l’8% dei lavoratori in esse impiegati.

L’elezione è servita anche per fare il punto della situazione congiunturale: a fine 2023 il comparto tessile era in ripresa, andando oltre le previsioni del trimestre precedente. netta era la maggioranza di imprese, pari al 45,3%, che indicava un aumento dei livelli produttivi rispetto al terzo trimestre 2023, mentre il 23,6% segnalava una stabilità.

Risultavano, invece, pessimistiche le attese per questo inizio di 2024: a livello previsionale il 50,4% delle imprese si aspettava una stabilità dei livelli produttivi, il 49,6% un calo. A influenzare le aspettative, gli ordinativi in netto calo.

L’export nel periodo gennaio-dicembre 2023 per tessile, abbigliamento e pelletteria è stato in calo del 4,4%, le importazioni del 5,3%: per i prodotti tessili la percentuale era del -3,5%, con le esportazioni dei tessuti a -5,2%. L’abbigliamento segnava, invece, un -2%. Infine, gli articoli in pelle registravano il calo maggiore (-11%), a causa della consistente riduzione delle esportazioni di calzature (-23,5%).

L’assemblea ha poi esaminato la questione dell’evoluzione della normativa europea in termini di sostenibilità e ESG che forti impatti avrà sul settore tessile e della moda, non senza preoccupazioni per le imprese, emerse in maniera esplicita e con forti apprensioni durante la discussione tra gli imprenditori.

Passaporto digitale dei prodotti ed estensione della responsabilità del produttore nella gestione dei rifiuti, le due più importanti novità sul tavolo: anche per questo motivo è nato il Progetto VarESG.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

maggio 2024
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Aprile 2024 30 Aprile 2024 1 Maggio 2024 2 Maggio 2024 3 Maggio 2024 4 Maggio 2024 5 Maggio 2024
6 Maggio 2024 7 Maggio 2024 8 Maggio 2024 9 Maggio 2024 10 Maggio 2024 11 Maggio 2024 12 Maggio 2024
13 Maggio 2024 14 Maggio 2024 15 Maggio 2024 16 Maggio 2024 17 Maggio 2024 18 Maggio 2024 19 Maggio 2024
20 Maggio 2024 21 Maggio 2024 22 Maggio 2024 23 Maggio 2024 24 Maggio 2024 25 Maggio 2024 26 Maggio 2024
27 Maggio 2024 28 Maggio 2024 29 Maggio 2024 30 Maggio 2024 31 Maggio 2024 1 Giugno 2024 2 Giugno 2024