Piercarlo Viganò
Novità, mercati e… rapporti di vicinato

Piercarlo Viganò <br> Novità, mercati e… rapporti di vicinato

Analisi del mercato, considerazioni da imprenditore, stoccatine per niente velate verso altri eventi e uno sguardo ampio sulle novità di Proposte. Piercarlo Viganò, presidente del salone di Cernobbio, è sicuramente soddisfatto dopo il buon debutto di ieri e guarda con piacere il viavai di clienti nel suo stand e in quelli degli altri espositori.
“Tutti gli alberghi nel raggio di 60 chilometri sono esauriti – dice – e credo che già questo sia un segnale di buona riuscita di Proposte e per la prima giornata le presenze mi sono sembrate ottime”.

La 23’ edizione è sicuramente la più ricca di novità degli ultimi anni. Partiamo dall’apertura alle aziende straniere.
E’ una situazione che si è attuata sia prendendo in considerazione il punto di vista dei clienti che quello degli stessi espositori. Abbiamo valutato che era il momento giusto per fare questo passo.

Vigano280Anche l’International Observatory va in questa direzione?
All’esterno di Proposte ci sono sempre state manifestazioni in contemporanea non organizzate da noi. Più una fiera ha successo e più ce ne sono. Stavolta abbiamo autorizzato Ascontex a collegare l’Observatory a Proposte, facendo nostra una situazione che comunque si sarebbe verificata e razionalizzando così l’assetto del territorio intorno a Villa Erba.

Al di là della strada, a pochi metri dal muro di recinzione di Villa Erba, c’è Comocrea Interni, allestito all’interno del Palazzetto dello Sport di Cernobbio.
Vanno a ruota di Proposte, non c’è niente da fare, non accettano di collaborare con noi e continuano a mantenere un ruolo parassitario.

Chiusa con uno sfogo chiaro la parentesi da presidente di Proposte c’è il Viganò imprenditore…
I dati sembrano positivi, vedo clienti che hanno un certo entusiasmo che spero che poi si concretizzi in ordini. Siamo qui con una proposta completa di velluti, tessuti piani e anche di jacquard, per il quale si spera che siano tornati tempi felici, perché è stato il prodotto che è andato più in sofferenza in questi ultimi anni.

Quello che c’è nello stand è tutto ideato da voi o raccogliete anche proposte dei clienti?
Noi proponiamo continuamente idee, disegni e colori ma se ci viene chiesto personalizziamo e realizziamo anche le idee dei clienti.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

luglio 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Giugno 2020 30 Giugno 2020 1 Luglio 2020 2 Luglio 2020 3 Luglio 2020 4 Luglio 2020 5 Luglio 2020
6 Luglio 2020 7 Luglio 2020 8 Luglio 2020 9 Luglio 2020 10 Luglio 2020 11 Luglio 2020 12 Luglio 2020
13 Luglio 2020 14 Luglio 2020 15 Luglio 2020 16 Luglio 2020 17 Luglio 2020 18 Luglio 2020 19 Luglio 2020
20 Luglio 2020 21 Luglio 2020 22 Luglio 2020 23 Luglio 2020 24 Luglio 2020 25 Luglio 2020 26 Luglio 2020
27 Luglio 2020 28 Luglio 2020 29 Luglio 2020 30 Luglio 2020 31 Luglio 2020 1 Agosto 2020 2 Agosto 2020