Calzature, l’export che sale in Cina è un bene per la filiera moda

Calzature, l’export che sale in Cina è un bene per la filiera moda

L’export di calzature made in Italy nella Cina continentale nei primi sei mesi del 2019 ha raggiunto un valore di oltre 155 milioni di euro, in aumento per il 13,8% rispetto al giugno 2018.

Un segnale importante per tutta la filiera del tessile-moda e un ottimo viatico in vista del Micam in programma dal 16 al 20 febbraio 2020 a Fiera Milano. Per questo si è tenuto un incontro speciale con gli organizzatori del salone riservato agli operatori cinesi, dedicato alle tendenze nel settore delle eccellenze calzaturiere

Nel frattempo Micam è arrivato in Cina anche con un’altra iniziativa: il MonteNapoleone Gala Dinner al Bulgari Hotel di Shanghai.

“Siamo da tempo impegnati in un proficuo scambio con il mercato cinese – dice Siro Badon, presidente di Assocalzaturifici e di Micam Milano – e il Paese riconosce le calzature italiane come un’eccellenza del Made in Italy e si è sempre distinto per una forte presenza di compratori in occasione degli appuntamenti fieristici che organizziamo in Italia. Assocalzaturifici è attiva in Cina attraverso eventi selezionati che consentono un dialogo continuo tra le aziende italiane e i compratori cinesi”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

ottobre 2021
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 Settembre 2021 28 Settembre 2021 29 Settembre 2021 30 Settembre 2021 1 Ottobre 2021 2 Ottobre 2021 3 Ottobre 2021
4 Ottobre 2021 5 Ottobre 2021 6 Ottobre 2021 7 Ottobre 2021 8 Ottobre 2021 9 Ottobre 2021 10 Ottobre 2021
11 Ottobre 2021 12 Ottobre 2021 13 Ottobre 2021 14 Ottobre 2021 15 Ottobre 2021 16 Ottobre 2021 17 Ottobre 2021
18 Ottobre 2021 19 Ottobre 2021 20 Ottobre 2021 21 Ottobre 2021 22 Ottobre 2021 23 Ottobre 2021 24 Ottobre 2021
25 Ottobre 2021 26 Ottobre 2021 27 Ottobre 2021 28 Ottobre 2021 29 Ottobre 2021 30 Ottobre 2021 31 Ottobre 2021