Canepa, il rilancio trova forza in Baviera

Canepa, il rilancio trova forza in Baviera

Importante novità in casa Canepa, che rinforza il piano di rilancio grazie al supporto di un nuovo socio di riferimento, una società di partecipazione industriale d’investimento di diritto tedesco basata a Monaco di Baviera, che opera sin dagli anni ‘90 in acquisizioni maggioritarie di società di grandi e medie dimensioni.

Il nuovo partner tedesco, da sempre specializzato in operazioni di ristrutturazione, implementerà il piano industriale di Canepa finalizzato al rilancio della storica azienda comasca e al tempo stesso è stata prevista l’attivazione del Fondo per la salvaguardia dei livelli occupazionali e la prosecuzione dell’attività di impresa, introdotto dall’art. 43 del Decreto Rilancio e gestito da Invitalia, che assumerà una quota di minoranza nella società.

“Questa nuova realtà finanziaria – commenta Michele Canepa (nella foto) – traghetterà la Canepa SpA alla chiusura anticipata del concordato preventivo entro settembre e ci permetterà di superare il momento di profonda crisi economica portata dalla pandemia e che ha visto il settore tessile registrare una perdita del 40% del fatturato”.

Nonostante un 2020 horribilis l’attuale management di Canepa aveva iniziato azioni propedeutiche all’ingresso del nuovo partner e aveva investito in interventi di innovamento e ringiovanimento della forza lavoro, che conta oggi circa 300 dipendenti ed un sito industriale di circa 40mila metri, con 50 telai attivi e 20 macchine da maglieria.

Il 2021 pone le basi per nuovi obiettivi in piani triennali/quinquennali che permetteranno all’azienda di raggiungere livelli di fatturati idonei alla sua realtà. L’ingresso del nuovo partner e l’attivazione del Fondo sono una garanzia per i fornitori, che possono contare su una risoluzione anticipata, di 4 anni, del concordato. La società comasca riuscirà, con questa operazione, a saldare in anticipo sul programma tutti i debiti, sia quelli privilegiati, sia i chirografari.

“Canepa SpA sarà la società più solida e liquida di Como” aggiunge Michele Canepa.

La nuova compagine societaria  arriva dopo gli investimenti del recente passato: nuovi magazzini, la virtual room, nuova area di tessitura, ottimizzazione dell’archivio storico.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

aprile 2021
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Marzo 2021 30 Marzo 2021 31 Marzo 2021 1 Aprile 2021 2 Aprile 2021 3 Aprile 2021 4 Aprile 2021
5 Aprile 2021 6 Aprile 2021 7 Aprile 2021 8 Aprile 2021 9 Aprile 2021 10 Aprile 2021 11 Aprile 2021
12 Aprile 2021 13 Aprile 2021 14 Aprile 2021 15 Aprile 2021 16 Aprile 2021 17 Aprile 2021 18 Aprile 2021
19 Aprile 2021 20 Aprile 2021 21 Aprile 2021 22 Aprile 2021 23 Aprile 2021 24 Aprile 2021 25 Aprile 2021
26 Aprile 2021 27 Aprile 2021 28 Aprile 2021 29 Aprile 2021 30 Aprile 2021 1 Maggio 2021 2 Maggio 2021