Como, il 2018 brilla più del 2017

Como, il 2018 brilla più del 2017

Buone notizie dall’Osservatorio Distretto Tessile di Como, che nel corso del suo 26′ appuntamento, ha fatto il punto sull’evoluzione della filiera comasca, aggiornata sino ai primi mesi di quest’anno. L’analisi, curata della Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo, riguarda l’andamento di lungo periodo del commercio internazionale dei prodotti tipici del tessile comasco (tessuti in seta, in fibre artificiali ed in poliestere) e dei suoi principali utilizzi (camicette e abiti da donna realizzati in questi tessuti).

Emerge che l’Italia riesce a difendere le proprie quote di mercato nel comparto dei tessuti in seta, sebbene in un contesto di forte crescita della Cina e di progressiva sostituzione della seta con altre merceologie. I prodotti italiani mantengono, infatti, una posizione di leadership in Germania e soprattutto in Francia (dove la quota di mercato è del 67%). Anche nel comparto dei tessuti di filamenti artificiali l’Italia riesce a restare competitiva, soprattutto nei mercati core UE (con quote di mercato superiori al 40%), nonostante la penetrazione cinese e turca, soprattutto in Spagna. La concorrenza si fa invece più agguerrita nel mondo dei tessuti di filamenti di poliestere e delle confezioni, con la Cina in fortissima crescita. Da sottolineare, tuttavia, come il mercato cinese stia diventando sempre più importante come acquirente dei prodotti Made in Italy (primo mercato di destinazione degli abiti da donna italiani e quarto per le camicette), a testimonianza dell’elevato potenziale dell’alta gamma su cui è posizionata la produzione comasca.

Anche a causa della crisi della cravattaia c’è un leggero arretramento del fatturato 2017 del distretto tessile di Como (-2,3%), ed anche le esportazioni di prodotti del tessile e abbigliamento della provincia di Como hanno segnato un -2,1%, legato all’andamento negativo dell’abbigliamento (-8,8%) a fronte, invece, di una crescita del 2% delle esportazioni tessili. Da sottolineare il buon andamento delle vendite, per il secondo anno consecutivo, sul mercato spagnolo (+6,3%) e soprattutto in Cina e Hong Kong (+8%). Il 2018 si è avviato con risultati nuovamente positivi sul piano del fatturato. Il miglior dinamismo del mercato, emerso sul finire del 2017, è infatti proseguito anche nel primo trimestre del 2018. Il fatturato è cresciuto del 6,3%, con un incremento che ha interessato sia il tessuto per abbigliamento femminile, che rappresenta la principale delle merceologie comasche (+6,1%), sia l’accessorio tessile (+9,2%), sia la cravatteria (+5,9%).

All’orizzonte si vede una frenata, ma nel 2019, della crescita dell’economia mondiale. “Il distretto tessile comasco, pur in presenza di dinamiche spesso diversificate tra le singole aziende e le singole merceologie, continua ad essere nel complesso molto vivace – commenta Marco Taiana, vice presidente del Gruppo Filiera Tessile di Unindustria Como – e sono tanti gli imprenditori del nostro territorio che ci credono e che sono in grado con determinazione di trovare la strada per continuare ad essere vincenti, interpretando il mercato e spostando l’offerta verso segmenti più premianti, come ad esempio quello della stampa. Il capitale umano, in questa prospettiva, è l’aspetto decisivo: nel 2017 le imprese del distretto hanno assorbito oltre 1300 persone, a testimonianza del dinamismo delle aziende comasche in questa direzione”.

1 comment

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

1 Comment

  • Avatar
    Tessitore
    15 Giugno 2018, 12:38

    Buongiorno,
    lavoro ormai da qualche anno nel comparto tessile e conosco abbastanza bene la filiera Comasca.
    Onestamente non mi trovo molto d’accordo con quanto scritto nell’articolo.. Ci sono dati fortemente contrastanti ; infatti il fatturato delle tre maggiori aziende tessili Comasche nel periodo Gen-Apr 2018 riporta un significato 40%in meno di fatturato rispetto al medesimo periodo del 2017…

    REPLY

Video

Eventi

maggio 2019
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Aprile 2019 30 Aprile 2019 1 Maggio 2019 2 Maggio 2019 3 Maggio 2019 4 Maggio 2019 5 Maggio 2019
6 Maggio 2019 7 Maggio 2019 8 Maggio 2019 9 Maggio 2019 10 Maggio 2019 11 Maggio 2019 12 Maggio 2019
13 Maggio 2019 14 Maggio 2019

Category: GeneralTechtextil Frankfurt

Techtextil Frankfurt
15 Maggio 2019

Category: GeneralTechtextil Frankfurt

Techtextil Frankfurt
16 Maggio 2019

Category: GeneralTechtextil Frankfurt

Techtextil Frankfurt
17 Maggio 2019 18 Maggio 2019 19 Maggio 2019
20 Maggio 2019 21 Maggio 2019 22 Maggio 2019 23 Maggio 2019 24 Maggio 2019 25 Maggio 2019 26 Maggio 2019
27 Maggio 2019 28 Maggio 2019

Category: GeneralDenim by Première Vision

Denim by Première Vision
29 Maggio 2019

Category: GeneralDenim by Première Vision

Denim by Première Vision
30 Maggio 2019 31 Maggio 2019 1 Giugno 2019 2 Giugno 2019