Filo risponde col colore al grigiore del virus

Filo risponde col colore al grigiore del virus

La 54′ edizione di Filo ha preso il via ufficialmente oggi con il primo passo ufficiale: la presentazione a stampa e espositori, sia pure soltanto online.

“Siamo all’80% di adesioni – ha detto il responsabile del salone  Paolo Monfermoso – pur avendo difficoltà con alcuni espositori esteri, come i turchi, per ragioni ovviamente legate al virus e ai voli internazionali. Speriamo che nel periodo che ci separa dalla fiera di ottobre la situazione possa migliorare”.

Su un eventuale piano B nel caso di recrudescenza del Covid-19 e di nuovo lockdown Monfermoso è stato chiaro: “L’unico piano alternativo è pensare al 2021” ha detto ricordando anche che Filo è stato il primo salone a pagare il prezzo della chiusura delle varie zone d’Italia, quando i camion con le attrezzature erano già pronti a scaricare il materiale al MiCo.

Il webinar introduttivo ha raggiunto gli addetti ai lavori in ogni angolo dei distretti tessili italiani, comprese le proposte di sviluppo del prodotto presentate da Gianni Bologna, in un’alternanza tra diretta e filmati registrati: “I mesi passati sono stati all’insegna del chiaroscuro, in bianco e nero – ha detto Bologna – e noi ora rispondiamo con il colore e la dinamicità”.

“Riflessioni cromatiche” è infatti il nome scelto per le indicazioni ai filatori, esplicate con un video che ha toccato le varie tonalità in abbinamento con i vari materiali: “Il format della presentazione, più filmato e movimentato – ha aggiunto Bologna – sarebbe stato tale anche avessimo adottato la formula tradizionale di presentazione. Ricordando che prendere spunto da un elemento così elementare e diretto quale il colore ci permette di accennare al prossimo atteggiamento dei consumatori del lusso, mercato capitale per il Made in Italy, che si orienterà verso un look molto più pacato: un lusso in qualche modo “silente”, basato più chiaramente sulla qualità intrinseca del prodotto e della sua elaborazione. È un “nuovo” minimalismo che prevede alcuni “presupposti”: coscienza ambientale, coscienza etica e rispetto per la perizia nel lavoro”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

agosto 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 Luglio 2020 28 Luglio 2020 29 Luglio 2020 30 Luglio 2020 31 Luglio 2020 1 Agosto 2020 2 Agosto 2020
3 Agosto 2020 4 Agosto 2020 5 Agosto 2020 6 Agosto 2020 7 Agosto 2020 8 Agosto 2020 9 Agosto 2020
10 Agosto 2020 11 Agosto 2020 12 Agosto 2020 13 Agosto 2020 14 Agosto 2020 15 Agosto 2020 16 Agosto 2020
17 Agosto 2020 18 Agosto 2020 19 Agosto 2020 20 Agosto 2020 21 Agosto 2020 22 Agosto 2020 23 Agosto 2020
24 Agosto 2020 25 Agosto 2020 26 Agosto 2020 27 Agosto 2020 28 Agosto 2020 29 Agosto 2020 30 Agosto 2020
31 Agosto 2020 1 Settembre 2020 2 Settembre 2020 3 Settembre 2020 4 Settembre 2020 5 Settembre 2020 6 Settembre 2020