Filpucci e l’eccellenza responsabile

Filpucci e l’eccellenza responsabile

Si fa presto a dire sostenibilità, Filpucci la garantisce grazie alla certificazione del 70% delle materie prime utilizzate per le collezioni presentate nell’ultima edizione di Pitti Filati. “Una sostenibilità che va a braccetto con la qualità – commenta Federico Gualtieri – con il comfort e con le performance: la viscosa tecnica per esempio è sempre più richiesta”. Ovviamente il target di Filpucci resta alto, ma i clienti hanno dato un buon feedback a questo connubio tra qualità e sostenibilità, anzi ‘eccellenza responsabile’, come ha sottolineato proprio Federico Gualtieri.

E questo viaggio verso l’eccellenza responsabile prende forma nella collezione “Responsible Innovation Collection”, connubio perfetto tra le migliori materie prime (high-tech e naturali), il know-how di FILPUCCI nel processo di filatura e l’integrazione dei valori di innovazione responsabile anche nelle fasi di tintura e finissaggio.

A riprova dei numerosi passi intrapresi ci sono la recente adesione all’Higg Index, una gamma di strumenti che permettono a brand, retailer, e produttori di misurare le performance, sia aziendali che di prodotto, in termini di sostenibilità; la redazione del Bilancio di Sostenibilità, un documento che misura ogni anno l’impatto sociale ed ambientale derivante dall’attività aziendale, in un’ottica di trasparenza; la sottoscrizione della Values Chart, in collaborazione con un consorzio congiunto, allo scopo di garantire una filiera di produzione sostenibile e completamente tracciabile, attraverso l’utilizzo di materiali certificati e di performance ambientali contenute, come la riduzione nell’emissione di CO2 ed il consumo di acqua ed energia; il conseguimento per la tintoria della certificazione OCS (Organic Content Standard), oltre alla recente acquisizione della certificazione GOTS (Global Organic Textile Standard), a cui si affianca un processo di riciclo del 70% delle acque; la conferma dell’adesione a Detox, iniziata tre anni fa.

La collezione di questa stagione si compone di trentasei tipologie di filo, tra cui nuovi sviluppi e prodotti continuativi.  La viscosa ENKA, certificata FSC (Forest Stewardship Council), è l’ingrediente chiave della collezione P/E 2020 essendo presente in più del 50% degli articoli, dando vita a fili di voluminosi ma leggeri. La viscosa con garanzia FSC attesta che la cellulosa proviene da foreste gestite responsabilmente. FSC è, infatti, un’organizzazione no-profit indipendente e non governativa, che si prefigge di promuovere il management responsabile delle foreste nel mondo.

La collezione presenta poi cotone e lino organici certificati GOTS. Il Global Organic Textile Standard (GOTS) è globalmente riconosciuto come lo standard più importante per la produzione sostenibile di indumenti e prodotti tessili realizzati con fibre naturali provenienti da coltivazione biologica.

Tra gli ingredienti premium della collezione spicca poi Bemberg™ by Asahi Kasei (fibra cupro), un materiale di nuova generazione unico e originale, derivato dalla trasformazione smart-tech dei linter di cotone, attraverso un processo in closed loop tracciabile e trasparente, un puro esempio di economia circolare che vanta diverse certificazioni lungo tutto il ciclo di vita.

Infine, le fibre trasformate sono certificate GRS (Global Recycled Standard), a garanzia e valorizzazione della produzione realizzata con materiali di riciclo nel rispetto di standard ambientali e sociali.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

dicembre 2019
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
25 Novembre 2019 26 Novembre 2019 27 Novembre 2019 28 Novembre 2019 29 Novembre 2019 30 Novembre 2019 1 Dicembre 2019
2 Dicembre 2019 3 Dicembre 2019 4 Dicembre 2019 5 Dicembre 2019 6 Dicembre 2019 7 Dicembre 2019 8 Dicembre 2019
9 Dicembre 2019 10 Dicembre 2019 11 Dicembre 2019 12 Dicembre 2019 13 Dicembre 2019 14 Dicembre 2019 15 Dicembre 2019
16 Dicembre 2019 17 Dicembre 2019 18 Dicembre 2019 19 Dicembre 2019 20 Dicembre 2019 21 Dicembre 2019 22 Dicembre 2019
23 Dicembre 2019 24 Dicembre 2019 25 Dicembre 2019 26 Dicembre 2019 27 Dicembre 2019 28 Dicembre 2019 29 Dicembre 2019
30 Dicembre 2019 31 Dicembre 2019 1 Gennaio 2020 2 Gennaio 2020 3 Gennaio 2020 4 Gennaio 2020 5 Gennaio 2020