Gruppo Clerici Tessuto, ricambio generazionale e svolta bio

Gruppo Clerici Tessuto, ricambio generazionale e svolta bio

Certificazioni, seta biologica, ricambio generazionale: il 2017 del Gruppo Clerici Tessuto è iniziato all’insegna delle novità, iniziate con l’ottenimento da ICEA, Istituto Certificazione Etica e Ambientale, la certificazione GOTS (Global Organic Textile Standard) per i tessuti in seta, il più elevato al mondo per le fibre biologiche.

La certificazione ottenuta da Clerici Tessuto coinvolge l’intera filiera serica Filo d’Oro, l’unica in grado oggi di garantire la produzione di quantitativi significativi di tessuto in seta biologica certificata. Insieme a Clerici Tessuto, hanno infatti ottenuto la certificazione altre tre aziende della filiera Filo d’Oro, collegate, partecipate o controllate da Clerici Tessuto & C. S.p.A.: la Tintoria MCM, la tintoria Clerici Tessuto & C. SpA Ambrogio Pessina e la Stamperia Sara Ink. La produzione di bozzoli biologici viene invece garantita dalla certificazione di Ongetta Srl.

“Clerici Tessuto – spiega Alessandro Tessuto, presidente del gruppo – da 95 anni rappresenta l’eccellenza serica comasca  ed è sempre rimasta coerente alla propria strategia, scegliendo di puntare sulla seta di alta qualità anche nei periodi di maggior crisi. Oggi il mercato ci pone nuove sfide e noi siamo pronti a coglierle, per questo abbiamo deciso di investire nella produzione di seta biologica per l’alta moda. Per troppo tempo il mercato della moda si è tenuto ai margini del dibattito sulla sostenibilità sociale ed ambientale”.

Per il Gruppo Clerici Tessuto il 2016 è stato un anno positivo che si è chiuso con un fatturato di 67 milioni di euro (65 mln nel 2015). Questo ha permesso al gruppo di investire nel digitale con l’apertura di un sito e-commerce per la vendita di tessuti a stock service continuativo e ampliare la forza produttiva con l’acquisto di numerosi telai di nuova generazione, il potenziamento della stamperia SaraInk e l’acquisto di una partecipazione nella tintoria biellese Iride.

Il 2017 si è aperto con un cambio al vertice del gruppo in seguito alla nomina di Stefano Bernasconi a nuovo amministratore delegato: Bernasconi affiancherà Sara Tessuto (nella foto col padre), figlia dell’attuale presidente, che dopo alcune esperienze internazionali è rientrata nella sede comasca con il doppio ruolo di responsabile del canale digitale e della comunicazione.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

maggio 2019
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Aprile 2019 30 Aprile 2019 1 Maggio 2019 2 Maggio 2019 3 Maggio 2019 4 Maggio 2019 5 Maggio 2019
6 Maggio 2019 7 Maggio 2019 8 Maggio 2019 9 Maggio 2019 10 Maggio 2019 11 Maggio 2019 12 Maggio 2019
13 Maggio 2019 14 Maggio 2019

Category: GeneralTechtextil Frankfurt

Techtextil Frankfurt
15 Maggio 2019

Category: GeneralTechtextil Frankfurt

Techtextil Frankfurt
16 Maggio 2019

Category: GeneralTechtextil Frankfurt

Techtextil Frankfurt
17 Maggio 2019 18 Maggio 2019 19 Maggio 2019
20 Maggio 2019 21 Maggio 2019 22 Maggio 2019 23 Maggio 2019 24 Maggio 2019 25 Maggio 2019 26 Maggio 2019
27 Maggio 2019 28 Maggio 2019

Category: GeneralDenim by Première Vision

Denim by Première Vision
29 Maggio 2019

Category: GeneralDenim by Première Vision

Denim by Première Vision
30 Maggio 2019 31 Maggio 2019 1 Giugno 2019 2 Giugno 2019