I due volti di Marilena Bolli

I due volti di Marilena Bolli
Marilena Bolli

Marilena Bolli

Da un lato imprenditrice, dall’altro presidente dell’Unione Industriale Biellese: Marilena Bolli è a ITMA come CEO di Pinter-Caipo e la storia della nascita di questo sodalizio l’ha raccontata nel corso della conferenza stampa sul meccanotessile piemontese.

“Intanto, perché ci tengono, precisiamo che Pinter è catalana e non spagnola” ha esordito strappando un sorriso ai presenti; un feeling nato dove in genere nascono contrasti.
“Eravamo a ITMA 2011 a Barcellona e con Pinter eravamo non vicinissimi di stand ma abbastanza per contare a vicenda i visitatori. C’era molta competizione e ci siamo contesi il mercato ma abbiamo capito che unendo le forza avremmo avuto più forza e competitività e potevamo guardare nel futuro e nella programmazione non a un anno ma a venti. Nel novembre 2012, dopo soli sei mesi di contatti e incontri, abbiamo fatto la fusione”.

Quindi solo una scelta strategica, senza altri interessi: “Le due aziende erano a conduzione familiare, sane dal punto di vista finanziarie e la congiuntura, seppur peggiorata, non è stata alla base della decisione. Abbiamo capito che la sinergia ci rafforzava in un momento in cui il competitor non è più dall’altra parte della strada ma dall’altra parte del mondo, con le tempistiche di consegna e di intervento post vendita sono ridottissime”.

Ora siamo in un buon momento ma se guardiamo indietro vediamo che siamo ai livelli del 1990

Adesso ITMA, con il meglio dell’innovazione mondiale: “Sull’innovazione – e qui viene fuori la parte istituzionale della presidente dell’Unione – siamo stati lasciati soli. Ora siamo in un buon momento ma se guardiamo indietro vediamo che siamo ai livelli del 1990. Nel 2014 abbiamo fatturato 2,4 miliardi di euro, la stessa cifra in lire di 25 anni fa. Siamo arrivati a toccare i 3 miliardi, poi la discesa e l’emorragia di addetti, quasi dimezzati. Nel 2015 la tendenza si è interrotta e dovremmo arrivare a 2,5 miliardi e le aziende hanno ripreso a investire nei macchinari”.

La solitudine, quella delle istituzioni, sembra essere un ricordo però, visto sia l’appoggio di quelle locali ad iniziative come Piemonte Excellence, o l’opera del voce ministro allo sviluppo economico Calenda: “In effetti mai come adesso c’è attenzione da parte del Ministero dello Sviluppo, soprattutto c’è attenzione a fare sistema. E noi siamo pronti a sfruttare tutto per ripartire”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

agosto 2019
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Luglio 2019 30 Luglio 2019 31 Luglio 2019 1 Agosto 2019 2 Agosto 2019 3 Agosto 2019 4 Agosto 2019
5 Agosto 2019 6 Agosto 2019 7 Agosto 2019 8 Agosto 2019 9 Agosto 2019 10 Agosto 2019 11 Agosto 2019
12 Agosto 2019 13 Agosto 2019 14 Agosto 2019 15 Agosto 2019 16 Agosto 2019 17 Agosto 2019 18 Agosto 2019
19 Agosto 2019 20 Agosto 2019 21 Agosto 2019 22 Agosto 2019 23 Agosto 2019 24 Agosto 2019 25 Agosto 2019
26 Agosto 2019 27 Agosto 2019 28 Agosto 2019 29 Agosto 2019 30 Agosto 2019 31 Agosto 2019 1 Settembre 2019