La frenata di Aquafil nel secondo semestre

La frenata di Aquafil nel secondo semestre

Anche un’azienda strutturata come Aquafil deve fare i conti con un secondo trimestre del 2020 difficile a causa della pandemia di Covid-19: il fatturato è diminuito del 22,3% arrivando a 222,7 milioni mentre l’Ebitda è sceso del 33% a 22,7 milioni. In rosso l’Ebit (100 mila euro) e il risultato netto netto (-1,9 milioni). In questa cornice anche il secondo semestre non si presenta roseo: per il 2020 quindi ad Aquafil si attendono un fatturato e una marginalità in calo del 20%.

Il Gruppo Aquafil produce fibre sintetiche, soprattutto in poliammide 6 e conta 16 stabilimenti in 3 continenti e 7 Paesi (Italia, Slovenia, Regno Unito, Croazia, USA, Cina e Thailandia).

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

ottobre 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
28 Settembre 2020 29 Settembre 2020 30 Settembre 2020

Categoria: GeneralPremière Vision New York

Première Vision New York
1 Ottobre 2020

Categoria: GeneralPremière Vision New York

Première Vision New York
2 Ottobre 2020 3 Ottobre 2020 4 Ottobre 2020
5 Ottobre 2020 6 Ottobre 2020 7 Ottobre 2020

Categoria: GeneralFilo

Filo
8 Ottobre 2020

Categoria: GeneralFilo

Filo
9 Ottobre 2020 10 Ottobre 2020 11 Ottobre 2020
12 Ottobre 2020 13 Ottobre 2020 14 Ottobre 2020 15 Ottobre 2020 16 Ottobre 2020 17 Ottobre 2020 18 Ottobre 2020
19 Ottobre 2020 20 Ottobre 2020 21 Ottobre 2020 22 Ottobre 2020

Categoria: GeneralThe London Textile Fair

The London Textile Fair
23 Ottobre 2020

Categoria: GeneralThe London Textile Fair

The London Textile Fair
24 Ottobre 2020 25 Ottobre 2020
26 Ottobre 2020 27 Ottobre 2020 28 Ottobre 2020 29 Ottobre 2020 30 Ottobre 2020 31 Ottobre 2020 1 Novembre 2020