Novità per i Poli Regionali di Innovazione

Novità per i Poli Regionali di Innovazione

Anche il biellese Polo di Innovazione Tessile – Po.In.Tex è coinvolto nel nuovo assetto dato ai poli regionali di innovazione e si è presentato a Cuneo nei giorni scorsi. I Poli di Innovazione piemontesi, istituiti dalla Regione Piemonte nel 2009 per stimolare le attività di ricerca e investimento del tessuto imprenditoriale, saranno ridotti di numero ma al tempo stesso rafforzati e consolidati nella nuova programmazione triennale.

Dai 10 attuali si passerà a 7, le aree tecnologico-applicative nelle quali saranno attivati i prossimi Poli di Innovazione sono: Smart Products and Manufacturing, Green Chemistry, Energy and Clean Technologies, ICT, Agrifood, Textile, Life Sciences.
Grande è l’interesse delle aziende, anche nei confronti del Polo di Innovazione Tessile, un’associazione di imprese, consorzi e organismi di ricerca (attualmente costituita da un centinaio di aderenti), gestito da Città Studi Biella che conta sulla collaborazione dell’Unione Industriale Biellese.

E’ proprio di oggi anche un’altra notizia che riguarda Po.In.Tex: la pubblicazione di due bandi che danno l’opportunità di finanziare anche progetti di interesse tessile e per i quali Po.In.Tex offre la propria assistenza.
Si tratta dei bandi transnazionali Manunet e Incomera, che dispongono di una dotazione finanziaria complessiva pari a 3 milioni di euro, da destinare a progetti transnazionali di ricerca industriale e sviluppo sperimentale proposti da Micro e Piccole Medie Imprese, organismi di ricerca e start-up innovative, di qualsiasi settore merceologico purché coerenti con gli ambiti tecnologici previsti dalle due iniziative (rispettivamente manifatturiero e nuovi materiali), nonché per possibili applicazioni e ricadute con le aree identificate nella Strategia di Specializzazione Intelligente del Piemonte (ossia aerospazio, automotive, chimica verde, meccatronica, made in e salute).

Ad ogni progetto transnazionale dovranno aderire almeno un soggetto piemontese ed un soggetto di uno degli altri Paesi e Regioni partecipanti all’iniziativa.
La percentuale di finanziamento, a fondo perduto, è per entrambi i bandi del 35-40% per le PMI e del 50% per gli organismi di ricerca.
Le prime scadenze per la presentazione delle proposte progettuali sono per Manunet il 17 Marzo (pre-proposal), seguita da una proposta completa da presentarsi entro il 28 Giugno; per Incomera il 15 Aprile 2016.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

agosto 2019
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Luglio 2019 30 Luglio 2019 31 Luglio 2019 1 Agosto 2019 2 Agosto 2019 3 Agosto 2019 4 Agosto 2019
5 Agosto 2019 6 Agosto 2019 7 Agosto 2019 8 Agosto 2019 9 Agosto 2019 10 Agosto 2019 11 Agosto 2019
12 Agosto 2019 13 Agosto 2019 14 Agosto 2019 15 Agosto 2019 16 Agosto 2019 17 Agosto 2019 18 Agosto 2019
19 Agosto 2019 20 Agosto 2019 21 Agosto 2019 22 Agosto 2019 23 Agosto 2019 24 Agosto 2019 25 Agosto 2019
26 Agosto 2019 27 Agosto 2019 28 Agosto 2019 29 Agosto 2019 30 Agosto 2019 31 Agosto 2019 1 Settembre 2019