Polimoda si allea con la Central Saint Martins

Polimoda si allea con la Central Saint Martins

In netta controtendenza con la Brexit politica, le scuole di moda fanno sistema e rinsaldano i legami da una parte all’altra della Manica: l’italiana Polimoda e la britannica Central Saint Martins hanno stretto un accordo di collaborazione con l’obiettivo di fornire un’offerta formativa di respiro internazionale, tramite una connessione interculturale tra due Paesi che contribuiscono in modo fondamentale all’evoluzione del fashion system.

Primo passo di questa collaborazione sarà il corso “dual city” in Fashion Trend Forecasting and Styling, che parte questo mese e si svolge tra Firenze, quartier generale di Polimoda, e Londra, dove ha sede la Central Saint Martins. Un percorso intensivo che formerà figure avanzate di stylist e trend forecaster, con il contributo di esperti internazionali e che si svolgerà a Londra per la parte di apprendimento dei fondamentali del fashion styling e a Firenze per la realizzazione di un mini-progetto e di uno shooting fotografico.

Polimoda prosegue così in una strategia “volta a costruire un network culturale con i più importanti centri formativi del settore nel mondo” ha spiegato il direttore Danilo Venturi, che svela dunque che la Central Saint Martins non è che un tassello in un percorso ben più ampio che la scuola sta intraprendendo proprio mentre compie 30 anni di attività. “Una mentalità aperta e globale è una condizione imprescindibile per lavorare nella moda contemporanea – continua Venturi – e i nostri studenti trarranno enorme giovamento da questo tipo di esperienza”.

Da parte sua Polimoda, nel piano di riorganizzazione didattica che sta portando avanti ha scelto proprio di superare il classico dualismo fra design e business, in nome di una maggiore ibridazione e integrazione delle aree tematiche, in modo da rispondere in modo concreto e appropriato alle richieste del mondo del lavoro.

Da settembre saranno quattro i contenitori tematici di riferimento: Fashion Business (strategia e gestione aziendale); Art Direction (la comunicazione contemporanea a tutto tondo); Fashion Design (creatività e nozioni tecniche al servizio di tessile, maglieria, accessori); Design Management (progetti sviluppati intorno all’idea di uno o più prodotti vincenti).

1 comment

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

1 Comment

  • Avatar
    moufida hamrouni
    15 Luglio 2016, 17:41

    Bonjour

    Madame, Monsieur ,veuillez accepter mon inscription à participer au concoure de la mode.
    Je suis créatrice de mode Tunisafrica ,j’étais élève à l’accademia de costume e moda à Roma in 1984

    REPLY

Video

Eventi

luglio 2019
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
1 Luglio 2019 2 Luglio 2019 3 Luglio 2019

Category: GeneralBlossom PV

Blossom PV
4 Luglio 2019

Category: GeneralBlossom PV

Blossom PV
5 Luglio 2019 6 Luglio 2019

Category: GeneralInterfilière

Interfilière
7 Luglio 2019

Category: GeneralInterfilière

Interfilière
8 Luglio 2019 9 Luglio 2019

Category: GeneralMilano Unica

Milano Unica
10 Luglio 2019

Category: GeneralMilano Unica

Milano Unica
11 Luglio 2019

Category: GeneralMilano Unica

Milano Unica
12 Luglio 2019 13 Luglio 2019 14 Luglio 2019
15 Luglio 2019 16 Luglio 2019

Category: GeneralThe London Textile Fair

The London Textile Fair
17 Luglio 2019

Category: GeneralThe London Textile Fair

The London Textile Fair
18 Luglio 2019 19 Luglio 2019 20 Luglio 2019 21 Luglio 2019
22 Luglio 2019 23 Luglio 2019 24 Luglio 2019 25 Luglio 2019 26 Luglio 2019 27 Luglio 2019 28 Luglio 2019
29 Luglio 2019 30 Luglio 2019 31 Luglio 2019 1 Agosto 2019 2 Agosto 2019 3 Agosto 2019 4 Agosto 2019