Como e Biella: è la Notte della Moda

Como e Biella: è la Notte della Moda

In concomitanza con le scuole della rete nazionale TAM Tessile Abbigliamento e Moda, stasera in molte città legate al tessile è in programma La notte della Moda, un evento all’insegna di cultura e intrattenimento, aperto a un pubblico di tutte le età.

A Como la Notte della Moda è anche l’occasione per sottolineare la candidatura di Como come Città Creativa dell’Unesco. L’Istituto Paolo Carcano apre le sue porte al pubblico per mettere in evidenza le competenze e le abilità che l’istituto sviluppa nella progettazione e creazione tessile e quest’anno l’iniziativa si svolge in concomitanza all’evento Notte della Moda condiviso a livello nazionale nell’ambito della Rete TAM – Tessile abbigliamento e moda, un network degli istituti tecnici e professionali dell’area tessile e abbigliamento voluto da Sistema Moda Italia con il Ministero dell’Istruzione e di cui il Setificio è capofila nazionale con il dirigente scolastico, Roberto Peverelli, come presidente. Per questa occasione sarà replicato lo schema di successo svolto lo scorso anno, in cui studenti e insegnanti apriranno la scuola e i suoi laboratori a visitatori di tutte le età.

Da vedere i progetti e gli elaborati degli alunni, oltre ad opere di artisti ed ex allievi dell’istituto, performance d’arte, workshop creativi per i più piccoli e spettacoli musicali. L’evento si svolgerà all’interno dell’Istituto in via Castelnuovo 5 dalle ore 20 alle 2 e durante l’intera serata sarà possibile visitare la scuola, in modo particolare la Biblioteca-Museo e i laboratori di Chimica e di Tessitura, quest’ultimo recentemente interamente rinnovato grazie alla collaborazione con Fondazione Setificio.

Tra i numerosi progetti sviluppati dal team organizzativo del Carcano si prevedono varie performance, tra le quali quelli promossi dall’associazione Parada par Tücc, le sedute di ballo Swing e l’esibizione di trampolieri. Confermata la presenza di gruppi musicali di ex alunni e le attività con i bimbi organizzati dalle ex allieve del Setificio, Pia Mazza e Cristina Quadrio, di Fata Morgana.

Nell’ambito delle esposizione dei vari lavori degli studenti, un posto speciale verrà riservato anche alla mostra “Tracce di Legalità”, realizzata dagli alunni del Corso Moda in collaborazione con il Centro Studi Sociali contro le Mafie-Progetto San Francesco e alcune aziende tessili comasche. I disegni e i manufatti esito del progetto sono stati esposti presso la Biblioteca Comunale in occasione della sua intitolazione al magistrato Paolo Borsellino e, visto il grande successo, verranno riproposti al pubblico anche per ribadire l’importante messaggio veicolato dai diversi elaborati proposti.

Saranno infine esposti alcuni dei tessuti preparati dagli alunni per il progetto comON 2019, che sono stati sviluppati affrontando tematiche legate ai progetti internazionali attuati dal Comitato Promotore Como & Seta, nello specifico a Lake to Lake Como for Africa – tecniche WAX – e Trame Creative, scambio culturale con la città di San Cristobal De Las Casas – Messico. I tessuti sono stati sviluppati grazie al sostegno della Fondazione Setificio, con il supporto delle imprese tessili e in collaborazione con il Comitato Promotore Como & Seta.

Ma anche Biella promuove e anima questo evento nazionale dedicato alla cultura tecnica e manifatturiera. Dalle 18 la piazza del complesso universitario di Città Studi a Biella si animerà degli stand delle aziende e delle scuole aderenti con la speciale guida degli studenti dell’Istituto Tecnico Q. Sella. A seguire i saluti del Dirigente Scolastico dell’IIS Q. Sella, Giovanni Marcianò, e dell’Assessore al commercio, turismo, attività economiche e montagna del Comune di Biella, Barbara Greggio. Alle 19 la giornalista de La Stampa Paola Guabello intervista i giovani imprenditori biellesi Stefano Aglietta (YOOUL IT), Ludovico Maggia e Stefano Ughetti (Maggia by Camo), Michele Pozzo (Mantico) nell’ambito del dibattito ‘Stile e imprenditorialità, sfide del futuro’.

Alle 19.30 musica live con i Black Burn. Alle 20,30 ‘Intrecci di creatività’: Alessandra Alberto di Alberto & Roy incontra gli ex studenti tessili Marco Rivetti, disegnatore tessile e consulente, Franco Martines, disegnatore tessile presso Successori REDA Spa, Roberto Botto disegnatore tessile presso BOTTO GIUSEPPE e Figli Spa e Nicola Salin, man collection coordinator presso Loro Piana Spa. Dalle 21 ancora musica live con gli Outsiders.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

dicembre 2019
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
25 Novembre 2019 26 Novembre 2019 27 Novembre 2019 28 Novembre 2019 29 Novembre 2019 30 Novembre 2019 1 Dicembre 2019
2 Dicembre 2019 3 Dicembre 2019 4 Dicembre 2019 5 Dicembre 2019 6 Dicembre 2019 7 Dicembre 2019 8 Dicembre 2019
9 Dicembre 2019 10 Dicembre 2019 11 Dicembre 2019 12 Dicembre 2019 13 Dicembre 2019 14 Dicembre 2019 15 Dicembre 2019
16 Dicembre 2019 17 Dicembre 2019 18 Dicembre 2019 19 Dicembre 2019 20 Dicembre 2019 21 Dicembre 2019 22 Dicembre 2019
23 Dicembre 2019 24 Dicembre 2019 25 Dicembre 2019 26 Dicembre 2019 27 Dicembre 2019 28 Dicembre 2019 29 Dicembre 2019
30 Dicembre 2019 31 Dicembre 2019 1 Gennaio 2020 2 Gennaio 2020 3 Gennaio 2020 4 Gennaio 2020 5 Gennaio 2020