Sistri, l'Uib alza la voce

Il sistema è pagato ma ancora non ha visto la sua attivazione e il rimpianto sui 170 mila euro versati per avere il Sistema di tracciabilità dei rifiuti telematico inizia a trasformarsi in vera e propria protesta, come nel caso dell'Unione Industriale Biellese che non ammette più nessun ritardo e alza la voce con decisione.
Entro il 30 di aprile è fissato il pagamento del contributo 2012 relativo al Sistri, ideato nel 2009 e non ancora diventato operativo. Nei giorni scorsi Confindustria, con altre associazioni di categoria, ha inviato una lettera al Ministro dell'Ambiente, Corrado Clini, chiedendo di sospendere il pagamento del contributo per il 2012 e che l'intero progetto del Sistri venga rivisto.
“Le aziende biellesi – dice Roberto Rossetti, vice presidente dell'Unione – hanno sborsato oltre 170 mila euro e il sistema ancora non c'è. E' necessario rivedere l'impianto del Sistri perché le procedure previste diventino più snelle, più trasparenti e meno onerose per le imprese sia in termini di contributi che in termini di tempo da dedicare agli adempimenti. Ed è assurdo che per il terzo anno le aziende debbano ancora pagare per un sistema che operativamente non è mai partito: auspichiamo quindi che venga eliminato il contributo Sistri 2012, anche in considerazione del delicato momento che le imprese stanno attraversando, in cui ogni risorsa di cui poter disporre è ancora più preziosa”.
Secondo le stime elaborate dall'Uib, il costo relativo al Sistri negli ultimi due anni per le aziende associate produttrici sfiora i 170mila euro. In particolare, si stima che un'azienda tra 1 e 10 dipendenti abbia speso in un anno 8.400 euro; una tra 11 e 50 dipendenti, 22.100 euro; una tra 51 e 250 dipendenti, 16.200 euro; una tra 251 e 500 dipendenti, 6.500 euro.

21-3-2012

Abaco Engineering
Abaco Engineering
ADMINISTRATOR
PROFILE

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

ottobre 2021
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 Settembre 2021 28 Settembre 2021 29 Settembre 2021 30 Settembre 2021 1 Ottobre 2021 2 Ottobre 2021 3 Ottobre 2021
4 Ottobre 2021 5 Ottobre 2021 6 Ottobre 2021 7 Ottobre 2021 8 Ottobre 2021 9 Ottobre 2021 10 Ottobre 2021
11 Ottobre 2021 12 Ottobre 2021 13 Ottobre 2021 14 Ottobre 2021 15 Ottobre 2021 16 Ottobre 2021 17 Ottobre 2021
18 Ottobre 2021 19 Ottobre 2021 20 Ottobre 2021 21 Ottobre 2021 22 Ottobre 2021 23 Ottobre 2021 24 Ottobre 2021
25 Ottobre 2021 26 Ottobre 2021 27 Ottobre 2021 28 Ottobre 2021 29 Ottobre 2021 30 Ottobre 2021 31 Ottobre 2021