Splende il sole su Filo n. 52

Splende il sole su Filo n. 52

La 52esima edizione di Filo si apre sotto un bel sole e questo sembra bene augurante. Sono 101 gli espositori del salone dei filati e delle fibre che sempre più si conferma un appuntamento importante nel panorama tessile internazionale e addirittura un unicum per le sue caratteristiche di specificità e di impronta b2b.

A dare il via ai lavori, già alle 9.15 c’erano clienti tra gli stand, è stato il responsabile di Filo, Paolo Monfermoso, che ha presentato le partnership e gli appuntamenti di questa intensa due giorni.

Innanzitutto grazie all’Agenzia Ice è presente a Milano una delegazione di buyer e giornalisti stranieri, in particolare provenienti per questa edizione da Portogallo, Francia, Gran Bretagna, Lituania, Paesi Bassi, Turchia e Usa. Alle 14.30 di domani si terrà una conversazione su ‘Filati intelligenti: soluzioni sostenibili per la moda i domani’ con Andreas Roerich, director product development & innovation Wolford e Giusy Bettoni, Ceo e fondatrice di C.L.A.S.S.

Alle 18 di oggi invece il workshop ‘Sostenibilità: un processo virtuoso’ cui parteciperanno Carlo Piacenza, presidente Uib, Paolo Monfermoso, responsabile di Filo, Alessandra Tortora di ZDHC, Raffaella Carabelli di Acimit, Francesco Marconi di Quinto Ampliamento, Eleonora Giada Pessina del Progetto Sostenibilità Pirelli.

Sarà questo un momento molto atteso, in cui verranno comunicati i risultati di Filo Flow, il Progetto Sostenibilità di Filo, a cui già questa mattina Monfermoso ha fatto riferimento al momento dell’apertura.

Filo Flow è un progetto di tracciatura della filiera che vuole far conoscere i valori e le modalità di lavoro delle aziende espositrici a Filo. “Si tratta di un’edizione Zero del progetto – commenta Monfermoso – che ci sta già dando soddisfazione dato che il 35% delle aziende ha risposto al nostro questionario. Ovviamente questa partecipazione è da incrementare, ma diciamo che è un buon inizio che dà lustro”.

L’organizzazione di Filo ha chiesto alle aziende di compilare un questionario con 52 domande sui processi produttivi, l’impegno ambientale e le procedure di lavoro. “Ovviamente non siamo un ente certificatore – continua Monfermoso – non entriamo nel merito delle risposte. Semplicemente ci preme garantire a chi ci segue la massima trasparenza, perchè non si può semplicemente mettere un bollino di sostenibilità senza davvero lavorare in tal senso. Se dunque Filo ha fatto già da molti anni questa scelta, ci preme garantire ai nostri compratori che davvero le nostre aziende si impegnano su questo fronte. Il quadro emerso è interessante e dà spunti di riflessione, ma soprattutto è interessante vedere come la nostra attenzione non sia solo sulle macchine o sulle materie: quando si parla di sostenibilità bisogna guardare anche alla qualità delle condizioni di vita e lavoro delle persone“.

Per quanto riguarda gli obiettivi per la prossima edizione, ai quali Filo sta pensando già nel primo giorno di questa edizione, sicuramente c’è l’idea di creare all’interno dell’area tendenze uno spazio proprio per le aziende che hanno aderito a Filo Flow, in questa edizione riconoscibili per l’apposizione di un logo in stand, ma anche intervenire di più su certi mercati, in quest’ottica va collocata la presenza nell’area tendenze di Milano Unica che da alcune edizioni è un ottimo palcoscenico per i filati.

“Infine dobbiamo lavorare per sensibilizzare i consumatori – conclude Monfermoso – che dovrebbero tornare a vestirsi più che a coprirsi! E non dimentichiamo che la fortuna di Filo è nei suoi espositori, che offrono un’altissima qualità che combatte anche le difficoltà del mercato che ormai, più che delle consuete curve, vive di picchi, una situazione certo non facile”.

A breve notizie dagli stand e i risultati di Filo Flow.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

dicembre 2019
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
25 Novembre 2019 26 Novembre 2019 27 Novembre 2019 28 Novembre 2019 29 Novembre 2019 30 Novembre 2019 1 Dicembre 2019
2 Dicembre 2019 3 Dicembre 2019 4 Dicembre 2019 5 Dicembre 2019 6 Dicembre 2019 7 Dicembre 2019 8 Dicembre 2019
9 Dicembre 2019 10 Dicembre 2019 11 Dicembre 2019 12 Dicembre 2019 13 Dicembre 2019 14 Dicembre 2019 15 Dicembre 2019
16 Dicembre 2019 17 Dicembre 2019 18 Dicembre 2019 19 Dicembre 2019 20 Dicembre 2019 21 Dicembre 2019 22 Dicembre 2019
23 Dicembre 2019 24 Dicembre 2019 25 Dicembre 2019 26 Dicembre 2019 27 Dicembre 2019 28 Dicembre 2019 29 Dicembre 2019
30 Dicembre 2019 31 Dicembre 2019 1 Gennaio 2020 2 Gennaio 2020 3 Gennaio 2020 4 Gennaio 2020 5 Gennaio 2020