Tour in Italia: da Chuzhou con sosta da Manteco

Tour in Italia: da Chuzhou con sosta da Manteco

Montemurlo, comune in provincia di Prato che di fatto è il polo industriale più in crescita del territorio, ha fatto da unica tappa italiana della missione economica mondiale della città di Chuzhou (nella foto grande). Ai più questo è un nome sconosciuto, sia dal punto di vista geografico che economico ma, per inquadrare la vastità della Cina e del suo territorio, bisogna dire che il distretto industriale di Chuzhou comprende 6 milioni di abitanti distribuiti in un’area grande un terzo dell’Italia.

Un colosso quindi, che si è presentato al sindaco di Montemurlo Mauro Lorenzini nella persona del presidente del comitato permanente del Congresso del Popolo di Chuzhou, Li Yaocai, in Italia con alcuni funzionari dell’ufficio relazioni estere impegnati a girare il mondo per stringere rapporti di amicizia e rapporti commerciali con i maggiori distretti industriali. La prossima tappa sarà in Brasile e in Cile.

La visita alla Manteco

La visita alla Manteco

Proprio Lorenzini ha accompagnato la delegazione di Chuzhou anche alla Manteco, azienda tessile della famiglia Mantellassi, che ha accolto gli ospiti con il patron Franco Mantellassi e il figlio Marco, che hanno spiegato l’alto valore, in termini di moda, tecnologia cultura e sostenibilità dei tessuti che escono dallo stabilimento di via della Viaccia, stoffe ad alto contenuto moda, che arrivano nelle collezioni delle grandi griffe internazionali da Prada ad Armani, da Vuitton a Chanel.

“È stato un onore – dice Lorenzini– aver potuto accogliere la delegazione della città cinese di Chuzhou, con la quale abbiamo instaurato un primo rapporto di cordialità e amicizia. Essere stati scelti come unica tappa italiana di questa missione economica-diplomatica in giro per il mondo, testimonia il valore del nostro distretto industriale, sempre più proiettato in una dimensione internazionale e rafforza la nostra visione di sviluppo: legati al territorio ma in una prospettiva globale. Spero che questa visita possa avere

Il sindaco Lorenzini con Li Yaocai

Il sindaco Lorenzini con Li Yaocai

un ritorno economico per le nostre aziende d’eccellenza che esportano il meglio del made in Italy in mezzo mondo, Cina compresa. La municipalità di Chuzhou è molto interessata a stringere rapporti di cooperazione e amicizia con Paesi stranieri e credo che anche per noi sia un’occasione di crescita e di sviluppo per il territorio”.

Ad accompagnare la delegazione era presente anche l’imprenditore di origine cinese, primo associato orientale dell’Unione industriale pratese, Giulini.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

giugno 2024
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 Maggio 2024 28 Maggio 2024 29 Maggio 2024 30 Maggio 2024 31 Maggio 2024 1 Giugno 2024 2 Giugno 2024
3 Giugno 2024 4 Giugno 2024 5 Giugno 2024 6 Giugno 2024 7 Giugno 2024 8 Giugno 2024 9 Giugno 2024
10 Giugno 2024 11 Giugno 2024 12 Giugno 2024 13 Giugno 2024 14 Giugno 2024 15 Giugno 2024 16 Giugno 2024
17 Giugno 2024 18 Giugno 2024 19 Giugno 2024 20 Giugno 2024 21 Giugno 2024 22 Giugno 2024 23 Giugno 2024
24 Giugno 2024 25 Giugno 2024 26 Giugno 2024 27 Giugno 2024 28 Giugno 2024 29 Giugno 2024 30 Giugno 2024