Via alla seconda settimana di Textile evolution

Via alla seconda settimana di Textile evolution

Archiviati l’inaugurazione ed i primi giorni di mostra per “Textile evolution – Made in Italy 4.0” è tempo di guardare al programma della settimana finale dell’evento promosso da Ministero dello Sviluppo Economico, ICE – Agenzia, TexClubTec, Sistema Moda Italia e Acimit e patrocinato dal Comune di Milano.

Il meglio della produzione made in Italy nel campo del tessile tecnico è diviso in performance, ricerca e qualità. “Per noi – spiega Bruna Santarelli, coordinatrice del settore tessile abbigliamento nell’ambito dell’Ufficio Beni di Consumo di Consumo di Ice – il senso di questa mostra è poter dire che esiste un Made in Italy eccellente, tecnologico e sostenibile  Racconta l’intera filiera, dalle macchine alle applicazioni. Ha anche un alto valore formativo, per questo abbiamo invitato a partecipare scuole e università”.

“L’industria manifatturiera italiana – aggiunge Andrea Parodi, presidente di TexClubTec – può essere leader mondiale; sa avere riconoscimento e riconoscibilità in tutto il mondo. Dobbiamo anche sfatare alcuni miti e uno di questi è che i più giovani non sono interessati al tessile”. Anche Aldo Tempesti, direttore di TexClubTec guarda alle nuove generazioni: “Anche nei periodi di crisi siamo stati capaci di aumentare la produttività, ma adesso siamo a un giro di boa. Abbiamo nuove tecnologie, grandi investimenti, adesso servono gli elementi per gestirli. Abbiamo necessità di giovani che entrino in questo mondo”.

Per Marino Vago, presidente di SMI c’è la necessità di “guardare con ottimismo al futuro, dobbiamo fare gioco di squadra, perché ogni comparto può portare allo sviluppo” ed è d’accordo con lui Alessandro Zucchi, presidente di Acimit. «Crediamo fermamente che ci sia un legame fondamentale tra tessile e meccanotessile – dichiara – dobbiamo intensificare questo rapporto di collaborazione. Dietro ogni tessuto esposto in questa mostra ci sono centinaia di aziende. Abbiamo bisogno di ingegneri, esperti di software e le opportunità che possiamo offrire sono tantissime”.

Questi gli appuntamenti in programma questa settimana alla Fabbrica del Vapore: mercoledì 21, dalle 14.30 alle 18.00, TexClubTec promuove un convegno su “Nanoitaltex 2018. L’innovazione nel settore del Tessile Abbigliamento: Innovazione tecnologica, strategie aziendali, nuovi profili professionali”. Partecipano, tra gli altri, RINA, Università di Tokyo, SAATI, Alfredo Grassi, RadiciGroup, Università di Bergamo, Confindustria Moda.

Venerdì 23, dalle 9.30 alle 13.00, è la volta di AICTC con un workshop dal titolo “Sostenibilità del tessile, il punto di vista dei marchi della moda”. Fra le opinioni a confronto con interventi di Giusi Bettoni di Class, Grazia Cerini di Centrocot e Francesca Rulli di Process Factory, seguiti da una serie di interviste a brand come Cecilia Rinaldi, Laura Strambi, Guess, Sportswear Company, CasaGin e Tiziano Guardini. A moderare, con piacere, noi de La Spola.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

maggio 2019
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Aprile 2019 30 Aprile 2019 1 Maggio 2019 2 Maggio 2019 3 Maggio 2019 4 Maggio 2019 5 Maggio 2019
6 Maggio 2019 7 Maggio 2019 8 Maggio 2019 9 Maggio 2019 10 Maggio 2019 11 Maggio 2019 12 Maggio 2019
13 Maggio 2019 14 Maggio 2019

Category: GeneralTechtextil Frankfurt

Techtextil Frankfurt
15 Maggio 2019

Category: GeneralTechtextil Frankfurt

Techtextil Frankfurt
16 Maggio 2019

Category: GeneralTechtextil Frankfurt

Techtextil Frankfurt
17 Maggio 2019 18 Maggio 2019 19 Maggio 2019
20 Maggio 2019 21 Maggio 2019 22 Maggio 2019 23 Maggio 2019 24 Maggio 2019 25 Maggio 2019 26 Maggio 2019
27 Maggio 2019 28 Maggio 2019

Category: GeneralDenim by Première Vision

Denim by Première Vision
29 Maggio 2019

Category: GeneralDenim by Première Vision

Denim by Première Vision
30 Maggio 2019 31 Maggio 2019 1 Giugno 2019 2 Giugno 2019