Il 2024 debutterà a Francoforte Heimtextil prepara le novità

Il 2024 debutterà a Francoforte Heimtextil prepara le novità

Anche il meteo si è adeguato al contesto: Heimtextil 2024 è in programma a gennaio e così nel giorno della presentazione del salone al mercato italiano al VMaison Hotel di Milano la temperatura ha iniziato ad abbassarsi dopo un’estate infinita.

In una location ricca di arredi fantasiosi e carta da parati la direttrice del salone Bettina Bär e la responsabile delle tendenze Anja Bisgaard Gaede hanno trovato la cornice ideale per presentare agli addetti ai lavori la fiera di Francoforte.

Dal 9 al 12 gennaio il tessile per la casa e il contract avrà la sua ribalta negli spazi di Messe Frankfurt, con oltre 2.600 espositori internazionali e con l’Italia presente con 125 aziende dislocate nei vari padiglioni. Il numero complessivo di espositori supera già quelli della precedente manifestazione e gli organizzatori si attendono una crescita anche in termini di visitatori.

VMaison Milano

Anja Bisgaard Gaede

Heimtextil 2024 aprirà poi due nuovi padiglioni: il 5.1 per il nuovo segmento Carpets & Rugs e il padiglione 10.4 per l’Asian Selection; riapre anche il padiglione 3, che fungerà da centro creativo per Heimtextil Trends e per gli espositori dei settori della decorazione murale, del design tessile e della tecnologia tessile.

Econogy” sarà il claim di queste edizione, un mix di economy ed ecology che accende l’attenzione sul concetto di sostenibilità e di rispetto per l’ambiente e che caratterizzerà tutte le 50 fiere del settore tessile di Messe Frankfurt. Ad Heimtextil  con l'”Econogy Finder” i visitatori potranno trovare gli espositori certificati con prodotti sostenibili.

“New Sensitivity” è invece il nome scelto per le tendenze del salone che Anja Bisgaard Gaede (nella foto a lato) ha presentato in modo snello, con l’ausilio di immagini per evidenziare anche la connessione tra Heimtextil e le altre fiere tessili di Francoforte: un mix evidenziato dall’uso di materiali innovativi, tessuti tecnici e frutto di ricerca.

I colori saranno tenui, mentre i temi saranno principalmente tre: la produzione di tessuti a base vegetale, il sostegno ai cicli tessili attraverso la tecnologia e l’uso biotecnologico di ingredienti naturali.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

febbraio 2024
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 Gennaio 2024 30 Gennaio 2024

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica
31 Gennaio 2024

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica
1 Febbraio 2024

Categoria: GeneralMilano Unica

Milano Unica
2 Febbraio 2024 3 Febbraio 2024 4 Febbraio 2024
5 Febbraio 2024 6 Febbraio 2024

Categoria: GeneralPremière Vision Paris

Première Vision Paris
7 Febbraio 2024

Categoria: GeneralPremière Vision Paris

Première Vision Paris

Categoria: GeneralIFCO

IFCO
8 Febbraio 2024

Categoria: GeneralPremière Vision Paris

Première Vision Paris

Categoria: GeneralIFCO

IFCO
9 Febbraio 2024

Categoria: GeneralIFCO

IFCO
10 Febbraio 2024

Categoria: GeneralIFCO

IFCO
11 Febbraio 2024
12 Febbraio 2024 13 Febbraio 2024 14 Febbraio 2024 15 Febbraio 2024 16 Febbraio 2024 17 Febbraio 2024 18 Febbraio 2024
19 Febbraio 2024 20 Febbraio 2024 21 Febbraio 2024 22 Febbraio 2024 23 Febbraio 2024 24 Febbraio 2024 25 Febbraio 2024
26 Febbraio 2024 27 Febbraio 2024 28 Febbraio 2024 29 Febbraio 2024 1 Marzo 2024 2 Marzo 2024 3 Marzo 2024