Quando l’asilo diventa uno showroom

Quando l’asilo diventa uno showroom

Se Luilor non va alla fiera, la fiera avrà Luilor come vicino di casa. Parafrasando il proverbio di Maometto e della montagna possiamo descrivere il colpo di genio e lo slancio di solidarietà di Marco Biagioni, titolare della Luilor di Montemurlo che ha di fatto “adottato” l’asilo Bernasconi di Cernobbio  trasformandolo in showroom temporaneo.

La storia è iniziata dieci anni fa dopo tre vani tentativi della Luilor di partecipare a Proposte a Villa Erba: in cambio di vari lavori di ristrutturazione, una settimana all’anno l’asilo, che si trova proprio di fronte all’entrata di Villa Erba, chiude e si trasforma in spazio espositivo dei tessuti dell’azienda pratese.

“Una ventina d’anni fa iniziai a presentare domanda per partecipare a Proposte – spiega Biagioni – ma per ben tre volte mi sono visto chiudere le porte in faccia. Naturalmente io non mi sono arreso e a Cernobbio ci sono andato lo stesso, cercando una location adatta per ospitare il mio showroom”. Cercando un luogo per ospitare un evento si imbattè nel giardino della scuola per l’infanzia “Davide Bernasconi” e si rivolse a suor Teresa, direttrice della struttura educativa privata, facendole una proposta un po’ insolita: “Cercavo un posto dove fare il catering per i miei clienti e il giardino dell’asilo Bernasconi mi sembrava perfetto. L’asilo si trova in un posto strategico dove è impossibile non essere visti. Così ho chiesto il permesso a suor Teresa e da quel momento tra la Luilor e l’asilo Bernasconi è nata un’intesa che va a gonfie vele”.

Così l’azienda ha adottato l’asilo in cambio dell’utilizzo della struttura nei giorni della fiera. Ogni mese la Luilor versa un affitto (regolarmente stipulato attraverso un contratto di durata quarantennale) all’asilo Bernasconi che utilizza i fondi per portare a termine vari lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza della scuola. In questi dieci anni, grazie al sostegno della Luilor, l’asilo Bernasconi ha potuto rifare il tetto, la facciata, le finestre, gli arredi delle aule. In cambio l’asilo per una settimana, in corrispondenza dei giorni della fiera dei tessuti d’arredamento, chiude e lascia spazio alla Luilor. Banchi, lettini, giochi e disegni vengono spostati in magazzino e la Luilor trasforma la struttura in una vetrina internazionale delle sue produzioni.

Ora quelli della fiera mi vorrebbero dentro, ma siamo diventati i più belli e l’asilo Bernasconi per noi è un luogo perfetto

“Nei giorni della fiera – conclude Biagioni – da noi arrivano clienti da tutto il mondo, attratti non solo dai nostri prodotti, ma anche dal nostro catering, che porta sul lago di Como i sapori della Toscana. L’asilo si trasforma così in un luogo d’affari ma anche d’incontro e di ritrovo, molto conosciuto e apprezzato dai frequentatori della manifestazione. Ora quelli della fiera mi vorrebbero dentro, ma siamo diventati i più belli e l’asilo Bernasconi per noi è un luogo perfetto. Con suor Teresa e le altre consorelle poi abbiamo un rapporto meraviglioso e ci sentiamo tutte le settimane”.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

marzo 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
24 Febbraio 2020 25 Febbraio 2020 26 Febbraio 2020 27 Febbraio 2020 28 Febbraio 2020 29 Febbraio 2020 1 Marzo 2020
2 Marzo 2020 3 Marzo 2020 4 Marzo 2020 5 Marzo 2020 6 Marzo 2020 7 Marzo 2020 8 Marzo 2020
9 Marzo 2020 10 Marzo 2020 11 Marzo 2020 12 Marzo 2020 13 Marzo 2020 14 Marzo 2020 15 Marzo 2020
16 Marzo 2020 17 Marzo 2020 18 Marzo 2020 19 Marzo 2020 20 Marzo 2020 21 Marzo 2020 22 Marzo 2020
23 Marzo 2020 24 Marzo 2020 25 Marzo 2020 26 Marzo 2020 27 Marzo 2020 28 Marzo 2020 29 Marzo 2020
30 Marzo 2020 31 Marzo 2020 1 Aprile 2020 2 Aprile 2020 3 Aprile 2020 4 Aprile 2020 5 Aprile 2020