• Rifle, la fine di un’era

    Rifle, la fine di un’era0

    Si chiude con il fallimento la parabola discendente della Rifle, storica azienda toscana di jeanswear, che dopo 62 anni di attività ha alzato bandiera bianca. Il tribunale di Firenze ha dichiarato il fallimento, che arriverà dopo 45 giorni di esercizio provvisorio, durante i quali potrebbe avverarsi il sogno (ad oggi più un miraggio) di un

  • “Una recovery strategy anche per il tessile”

    “Una recovery strategy anche per il tessile”0

    L’assemblea del board di Euratex ha portato in dote la presa di posizione del presidente Alberto Paccanelli, che ha chiesto per tutto il settore tessile una strategia di uscita dalla crisi evidenziata dall’andamento del tessile-abbigliamento europeo nel secondo trimestre 2020. Numeri che parlando di un calo di quasi il 25% nel tessile e del 35%

  • Kenzo, la moda perde uno dei suoi geni

    Kenzo, la moda perde uno dei suoi geni0

    A 81 anni è morto per gli effetti del coronavirus lo stilista giapponese Kenzo Takada: il geniale designer è deceduto a Parigi, la città che lo aveva lanciato nella moda. In Francia Kenzo ha infatti ha sviluppato tutta la sua carriera raggiungendo la notorietà internazionale dopo aver studiato al Bunka Gakuen di Tokyo. E sempre

  • Export, parte da Firenze il progetto D-Tem

    Export, parte da Firenze il progetto D-Tem0

    E’ ufficialmente iniziato oggi a Firenze il progetto formativo D-TEM 2020, realizzato dall’Agenzia Ice, in collaborazione con PromoFirenze, azienda speciale della Camera di Commercio di Firenze, e Cna in attuazione delle linee guida governative dichiarate nel “Patto per l’Export” e nell’ottica di supportare le aziende nei processi di internazionalizzazione formando figure professionali esperte con particolari

  • CamCom di Prato e Pistoia: la presidente è Mazzi

    CamCom di Prato e Pistoia: la presidente è Mazzi0

    L’accorpamento tra Prato e Pistoia ha portato all’elezione del primo presidente della Camera di Commercio unificata: è la pratese Dalida Mazzi, eletta dal consiglio, presieduto dalla consigliera Patrizia Elisabetta Benelli e coadiuvata dal Segretario Generale Catia Baroncelli. Tra quindici giorni il consiglio tornerà a riunirsi per l’elezione della giunta camerale che sarà costituita da sei

  • Dalla Puglia arriva il primo cotone italiano

    Dalla Puglia arriva il primo cotone italiano0

    C’era anche il presidente di Sistema Moda Italia, Marino Vago, a tenere a battesimo il primo raccolto di cotone completamente Made in Italy. La novità arriva dalla Puglia, dalla piana di Capitanata, in Agro San Severo, grazie all’iniziativa ed all’intraprendenza di due giovani imprenditori, Pietro Gentile e Michele Steduto, che a maggio hanno deciso di

  • La Tempesta di Moda Movie

    La Tempesta di Moda Movie0

    Un’edizione in Tempesta. Così potremmo definire con un gioco di nomi e parole Moda Movie 2020, abbinando il nome della giovane stilista vincitrice alle difficoltà create dalla pandemia di Covid-19. Martina Tempesta, di Roma, si è aggiudicata il consenso della giuria grazie a due eleganti outfit ispirati alle sfavillanti feste da ballo degli anni Venti, in

  • UIB, il nuovo presidente è Vietti

    UIB, il nuovo presidente è Vietti0

    E’ stato eletto oggi, come atteso dopo la nomina dello scorso luglio, ed è il nuovo leader dell’Unione Industriale Biellese: Giovanni Vietti, 64 anni, presidente e amministratore delegato di Lauretana S.p.A. apre la parentesi senza tessile al vertice dell’associazione. Già vice presidente dell’UIB dal 2006 al 2016 al fianco di Marilena Bolli, Luciano Donatelli ed Ermanno Rondi Vietti

  • La moda donna ha ancora il sorriso

    La moda donna ha ancora il sorriso0

    C’è ancora qualche segno positivo nei dati che arrivano dal Centro Studi di Confindustria Moda, sia pure legati ad un 2019 non falcidiato dal coronavirus. E’ stata l’industria italiana della moda femminile (vestiario esterno, maglieria, camiceria e abbigliamento in pelle) a chiudere l’anno con +4,5% e un guadagno in un anno di quasi 600 milioni di

  • Maison M DPI, un maxi dono per Modena

    Maison M DPI, un maxi dono per Modena0

    Maison Dpi, l’azienda nata durante l’emergenza Covid in seno alla holding 1627, operante nel comparto moda, ha donato 40 mila mascherine chirurgiche monouso al Comune di Modena e all’Arcidiocesi di Modena-Nonantola e destinate soprattutto alle esigenze delle strutture educative e scolastiche. La consegna, avvenuta nel municipio di Modena con il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, è


Video

Eventi

ottobre 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
28 Settembre 2020 29 Settembre 2020 30 Settembre 2020

Categoria: GeneralPremière Vision New York

Première Vision New York
1 Ottobre 2020

Categoria: GeneralPremière Vision New York

Première Vision New York
2 Ottobre 2020 3 Ottobre 2020 4 Ottobre 2020
5 Ottobre 2020 6 Ottobre 2020 7 Ottobre 2020

Categoria: GeneralFilo

Filo
8 Ottobre 2020

Categoria: GeneralFilo

Filo
9 Ottobre 2020 10 Ottobre 2020 11 Ottobre 2020
12 Ottobre 2020 13 Ottobre 2020 14 Ottobre 2020 15 Ottobre 2020 16 Ottobre 2020 17 Ottobre 2020 18 Ottobre 2020
19 Ottobre 2020 20 Ottobre 2020 21 Ottobre 2020 22 Ottobre 2020

Categoria: GeneralThe London Textile Fair

The London Textile Fair
23 Ottobre 2020

Categoria: GeneralThe London Textile Fair

The London Textile Fair
24 Ottobre 2020 25 Ottobre 2020
26 Ottobre 2020 27 Ottobre 2020 28 Ottobre 2020 29 Ottobre 2020 30 Ottobre 2020 31 Ottobre 2020 1 Novembre 2020

SOCUCI300X100