Un Simac Tanning Tech pieno di novità

Scatta domani a Fiera Milano Rho Simac Tanning Tech, il salone internazionale delle macchine e delle tecnologie per le industrie calzaturiera, pellettiera e conciaria.

“Simac Tanning Tech torna per un’altra importante edizione: l’eccellenza delle proposte presentate in fiera si fonda su un lavoro di continua ricerca e innovazione, in grado di rispondere alle esigenze sempre mutevoli della domanda internazionale. Quest’anno in particolare, le aziende presentano soluzioni pensate per ridurre l’impatto ambientale e a contenere i costi energetici. La manifestazione è quindi in grado di mettere in mostra in un unico luogo un’offerta ampia e completa di tecnologie per calzature, pelletteria e conceria, adatte a qualsiasi esigenza produttiva e al passo coi tempi. Simac Tanning Tech è, infatti, un punto di riferimento mondiale per scoprire e vedere da vicino le migliori proposte tecnologiche al momento sul mercato”.

Queste le parole di Gabriella Marchioni Bocca, presidente del salone che sarà aperto fino a giovedì 25 su una superficie netta di oltre 15.000 metri quadrati e con 271 espositori in arrivo da Argentina, Belgio, Brasile, Cina, Francia, Germania, Grecia, Giappone, India, Iran, Italia, Olanda, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Spagna, Svizzera, Taiwan e Turchia.

“Abbiamo lavorato anche quest’anno sull’ottimizzazione del layout espositivo – spiega Amilcare Baccini, ad di Simac Tanning Tech – e sviluppato i servizi dedicati a espositori e visitatori, che garantiscono una maggiore fruizione dell’offerta merceologica e creano un contesto sempre più funzionale in cui fare i propri affari e per confermare ancora una volta il ruolo della manifestazione quale leader di settore a livello internazionale . Simac Tanning Tech rappresenta un’occasione di incontro irrinunciabile per aziende e buyer, che vengono accolti in un contesto totalmente orientato al business e con nuovi servizi pensati su misura per loro”.

Oltre al servizio di wi-fi gratuito in tutti i padiglioni, confermato anche per questa edizione il servizio “My Fair”: accedendo al sito www.simactanningtech.it, è possibile personalizzare il proprio percorso all’interno dei padiglioni, scegliendo in anticipo le aziende che si desidera visitare e ottimizzando gli spostamenti all’interno del quartiere fieristico.

Riproposta anche quest’anno, grazie al supporto di ICE-Agenzia, la “Lounge Simac Tanning Tech”. Al suo interno è previsto lo spazio “Reverse Shoe”, laboratorio per artigiani di calzature, accanto al quale è presente lo spazio “Future Shoe”, che mette in mostra la possibile fabbrica del futuro. Inoltre, all’interno della Lounge è possibile entrare nello spazio “Air Tech” e ammirare le realizzazioni di sedili in pelle per aerei presentati da un’azienda leader nel settore nella tecnologia chimica applicata alla conceria. Lo spazio ICE-Agenzia sarà, invece, il luogo privilegiato per creare ulteriori occasioni di contatto diretto tra espositori e delegati esteri che anche quest’anno parteciperanno a Simac Tanning Tech, confermandone il carattere fortemente internazionale.

Sono attese, infatti, grazie al supporto di ICE_Agenzia, 25 delegazioni da tutto il mondo, per un totale di oltre 150 delegati esteri provenienti da Algeria, Argentina, Bosnia ed Erzegovina, Cina, Colombia, Cuba, Egitto, Etiopia, Indonesia, India, Iran, Mali, Marocco, Mongolia, Palestina, Pakistan, Polonia, Romania, Russia, Tunisia, Vietnam, Serbia, Sud Africa, Usa, Zimbabwe.

È presente, inoltre, una delegazione di 35 imprenditori del settore pelle-calzatura provenienti dall’Iraq, organizzata da UNIDO in collaborazione con Confindustria e Assomac. A questa si aggiunge una delegazione governativa proveniente dalla Nigeria, una delegazione di istituzioni e operatori del settore pelle-calzature del Perù, nonché una delegazione privata dell’India costituita da 20 persone.

Non mancano infine una delegazione di 15 operatori organizzata dall’Università del Design e della Tecnologia di Mosca, presente in Italia in occasione di uno stage formativo e una delegazione di 3 professori e 35 studenti della “Gospodarska Skola Cakovec” di Cakovec (Croazia).

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Cancel reply

Video

Eventi

gennaio 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 Dicembre 2019 31 Dicembre 2019 1 Gennaio 2020 2 Gennaio 2020 3 Gennaio 2020 4 Gennaio 2020 5 Gennaio 2020
6 Gennaio 2020 7 Gennaio 2020

Category: GeneralHeimtextil

Heimtextil
8 Gennaio 2020

Category: GeneralHeimtextil

Heimtextil
9 Gennaio 2020

Category: GeneralHeimtextil

Heimtextil
10 Gennaio 2020

Category: GeneralHeimtextil

Heimtextil
11 Gennaio 2020 12 Gennaio 2020
13 Gennaio 2020 14 Gennaio 2020 15 Gennaio 2020 16 Gennaio 2020 17 Gennaio 2020 18 Gennaio 2020 19 Gennaio 2020
20 Gennaio 2020 21 Gennaio 2020 22 Gennaio 2020 23 Gennaio 2020 24 Gennaio 2020 25 Gennaio 2020 26 Gennaio 2020
27 Gennaio 2020 28 Gennaio 2020 29 Gennaio 2020 30 Gennaio 2020 31 Gennaio 2020 1 Febbraio 2020 2 Febbraio 2020