• Prato: la provincia più ‘chiusa’. L’amarezza di CTN

    Prato: la provincia più ‘chiusa’. L’amarezza di CTN0

    La richiesta del sistema confindustriale toscano di non prorogare il blocco delle attività produttive non è stato ascoltato: era prevedibile, ma questo non diminuisce l’amarezza e la preoccupazione.  “Rimandare la riapertura delle aziende, indebolirà ulteriormente la tenuta del sistema economico regionale, già messa a dura prova dalla crisi e che, si stima, sta già perdendo

  • CTN, tutta l’amarezza per le restrizioni

    CTN, tutta l’amarezza per le restrizioni0

    La proroga delle restrizioni fino al 13 aprile, ormai certa, ha lasciato con un prevedibile amaro in bocca Confindustria Toscana Nord. Le imprese di hanno sperato fino all’ultimo che il termine inizialmente fissato a domani rimanesse valido ma ormai i giochi sono fatti e il nuovo traguardo è dopo Pasquetta. Nel complesso delle tre province

  • Cassa integrazione, accordo tra Confindustria e ABI

    Cassa integrazione, accordo tra Confindustria e ABI0

    E’ stato stipulato un accordo tra ABI e Confindustria Toscana Nord per l’anticipo della cassa integrazione durante la crisi da Covid-19. L’accordo è stato definito fra Ministero del lavoro, Abi, sindacati e associazioni datoriali, fra cui Confindustria. I lavoratori a cui sono stati concessi gli ammortizzatori sociali potranno ricevere dalle banche un’anticipazione degli importi a

  • Al CEQ il test per le mascherine

    Al CEQ il test per le mascherine0

    Il Laboratorio CEQ di Monsummano Terme ha attivato in tempi lampo un nuovo laboratorio interno per fornire i test di validazione delle maschere facciali ad uso medico, necessari al rilascio del nulla osta in deroga da parte dell’Istituto Superiore di Sanità ed anche per l’eventuale marcatura CE come dispositivi medici (che sarà l’unica procedura ammessa

  • CTN, l’export si avvicina ad un tunnel

    CTN, l’export si avvicina ad un tunnel0

    L’arrivo dell’emergenza coronavirus in un momento in cui la congiuntura non era già di per sé eccellente apre scenari preoccupanti per la produzione e l’export di Lucca, Pistoia e Prato. I dati a consuntivo del 2019 sono chiari: la produzione industriale di Lucca, Pistoia e Prato ha segnato complessivamente -0,9% rispetto al 2018, a calare

  • L’industria toscana offre il proprio aiuto

    L’industria toscana offre il proprio aiuto0

    Fronte comune di Confindustria Toscana, Firenze, Livorno Massa Carrara, Toscana Nord, Toscana Sud e Unione Industriale Pisana per essere parte attiva nelle scelte durante l’emergenza coronavirus. “Il sistema industriale della Toscana – è scritto in una nota congiunta – sta rispondendo con energia e grande senso di responsabilità di fronte a difficoltà che non hanno uguali nella nostra storia recente,

  • CTN a sostegno degli ospedali del territorio

    CTN a sostegno degli ospedali del territorio0

    Confindustria Toscana Nord apre un doppio fronte nella lotta al coronavirus: da una parte il supporto alle imprese, dall’altra il sostegno agli ospedali del territorio. Le novità dell’ultima ora sono le indicazioni da dare ai lavoratori sugli spostamenti necessari per raggiungere il posto di lavoro e CTN ha fornito un attestato in fac-simile ai propri

  • Tex-Med Alliances e CTN, un ponte di tessuto sul Mediterraneo

    Tex-Med Alliances e CTN, un ponte di tessuto sul Mediterraneo0

    Si è ufficialmente instaurata una nuova collaborazione internazionale per il tessile di Confindustria Toscana Nord: il progetto europeo Tex-Med Alliances, che romanda ad una simile esperienza terminata nel 2015, il Clusters. La presentazione ufficiale del progetto si è tenuta a Barcellona grazie ai partner spagnoli di Texfor, leader del progetto stesso, ed a Prato le aziende

  • Coronavirus, la filiera italiana della moda resiste

    Coronavirus, la filiera italiana della moda resiste0

    Arriva da Cna Federmoda, Confartigianato e Confindustria Toscana Nord  un messaggio di allarme e al tempo stesso di fiducia per gli effetti del coronavirus: “la filiera moda italiana rimane attiva e produttiva ma teme gli effetti a medio termine” dicono le associazioni di categoria. I potenziali effetti a medio termine della brusca frenata dell’economia mondiale, anche

  • Coronavirus, le misure chieste da Cna Toscana Centro

    Coronavirus, le misure chieste da Cna Toscana Centro0

    I danni diretti o indiretti in Toscana che derivano e deriveranno dal coronavirus sono e saranno sicuramente significativi e Cna Toscana Centro ha voluto sollecitare l’adozione di un piano di azione energico ed immediato per limitarli. Il presidente Claudio Bettazzi si fa portavoce delle richieste dopo aver registrato con favore “la disponibilità del Governo e


Video

Eventi

aprile 2020
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 Marzo 2020 31 Marzo 2020 1 Aprile 2020 2 Aprile 2020 3 Aprile 2020 4 Aprile 2020 5 Aprile 2020
6 Aprile 2020 7 Aprile 2020 8 Aprile 2020 9 Aprile 2020 10 Aprile 2020 11 Aprile 2020 12 Aprile 2020
13 Aprile 2020 14 Aprile 2020 15 Aprile 2020 16 Aprile 2020 17 Aprile 2020 18 Aprile 2020 19 Aprile 2020
20 Aprile 2020 21 Aprile 2020 22 Aprile 2020 23 Aprile 2020 24 Aprile 2020 25 Aprile 2020 26 Aprile 2020
27 Aprile 2020 28 Aprile 2020 29 Aprile 2020 30 Aprile 2020 1 Maggio 2020 2 Maggio 2020 3 Maggio 2020

SOCUCI300X100